Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giro D’Italia, il dianese Niccolò Bonifazio sul podio della dodicesima tappa

Taglia il traguardo terzo dopo Sam Bennett e Danny Van Poppel

Diano Marina. Il dianese Niccolò Bonifazio della Bahrain-Merida conquista il podio alla dodicesima tappa del Giro D’Italia. Ha dato il meglio di sé da Osimo a Imola, tappa di 214 km, tagliando il traguardo terzo dopo il corridore irlandese Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) e Danny Van Poppel (Team Lotto NL – Jumbo).

32808419_10216975198598648_1871858502645841920_n

Il giovane ciclista dopo aver preso parte alla prima tappa del Giro D’Italia, la Cronometro Individuale di 9,7 km con un dislivello di 200 m; aver mostrato la sua bravura nella seconda tappa da Haifa a Tel Aviv di 167 km con un dislivello di 800 m arrivando quarto; aver affrontato la terza e quarta tappa da Be’er Sheva a Eilat di 229 km con un dislivello di 1.000 m e da Catania a Caltagirone; aver partecipato alla quinta e sesta tappa da Agrigento-Santa Ninfa (Valle del Belice) di 153 km con un dislivello di 2.000 m e da Caltanissetta-Etna (Osservatorio Astrofisico) di 169 km con un dislivello di 2.800 m e affrontato la tappa 8 da Praia a Mare a Montevergine di Mercogliano di 209 km con un dislivello di 2.600 m, ha lottato nella 9, 10 e 11 tappa per concludere alla grande la tappa di oggi.

riviera24 -  Niccolò Bonifazio

Ha raggiunto così anche un’ottima posizione nella classifica generale: è infatti settimo. Domani ci sarà la tredicesima tappa da Ferrara a Nervesa della Battaglia di 180 km con un dislivello 500 m, assolutamente piatta che attraversa la pianura Padana orientale da sud a nord. Gli ultimi chilometri sono tutti pianeggianti e con pochissime curve. Il giovane ciclista sta combattendo con determinazione per riuscire a conquistare il primo posto prima della fine del Giro D’Italia.