Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Judo Club Sakura Arma di Taggia, grandi soddisfazioni al “18° Trofeo Nazionale Andrea Rola”

Primo posto per Simone Revelli nella disciplina del Fighting System e ottimi risultati nella disciplina del Ne Waza per Andrea Poderico, Chiara Viel e Diego Secchi

Taggia. Domenica altro importante appuntamento per i judoka del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d.: gli atleti preparati dagli insegnanti tecnici Andrea Molinari e Manuela Ferrigno hanno preso parte a Genova al “18° Trofeo Nazionale Andrea Rola”, gara di rilievo nel calendario nazionale del Ju- Jitsu, organizzata con grande capacità in memoria di un giovane jutsuka scomparso immaturamente a causa di un incidente stradale.

Il Club di Arma di Taggia ha gareggiato nella disciplina del Fighting System con l’atleta Simone Revelli, che ha condotto una gara superba, fino a classificarsi al primo posto, e nella disciplina del Ne Waza, dove erano in gara Andrea Poderico, Chiara Viel e Diego Secchi. La loro gara è stata veramente densa di soddisfazioni, i tecnici Andrea Molinari e Manuela Ferrigno hanno commentato: “Siamo veramente contenti di come si siano comportati i ragazzi. Andrea Poderico sta crescendo sia tecnicamente che fisicamente e quindi pensiamo che, con un costante allenamento come sta facendo, arriverà ad avere ottimi risultati, come il secondo posto ottenuto domenica. Chiara Viel si è confermata: il suo primo posto premia il suo costante attaccamento al Ju Jitsu. Diego Secchi ha dovuto accontentarsi di un quinto posto, che non lo ha premiato in modo adeguato rispetto alla sua gara. Adesso è importante non distrarsi, perché ci sono altre gare che ci aspettano, come i Campionati Italiani.”

Classifica: Fighting System: 1° class. Revelli Simone
Ne Waza: 1° class. Chiara Viel – 2° class. Andrea Poderico – 5° class. Diego Secchi