Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Vincenzo Stragapede ammesso al corso per segretario amministrativo di Lega A – B – Pro foto

Serve a garantire ad ex-calciatori ed allenatori la possibilità di accedere ad un corso di formazione per lo sviluppo delle competenze di segretario amministrativo

Imperia. Grande opportunità per il presidente Aiac di Imperia Stragapede Vincenzo che grazie all’ottimo lavoro svolto con l’associazione in questi due anni è stato invitato e ammesso al corso per segretario amministrativo che si svolgerà a Roma da lunedì 16 aprile, percorso formativo per lo sviluppo delle competenze per l’allargamento delle opportunità lavorative di calciatori e allenatori di calcio.

10 i partecipanti in tutta Italia, tutti ex calciatori e allenatori professionisti, la presentazione sarà tenuta dal presidente AIC Damiano Tommasi, dal presidente AIAC Renzo Ulivieri e dal presidente del “Fondo di Fine Carriera” Leonardo Grosso.

Il ruolo di segretario amministrativo rappresenta una delle funzioni di maggiore interesse e utilità per un club di Lega. La conoscenza dei regolamenti, delle procedure e delle prassi da parte di un segretario può rappresentare un concreto vantaggio per la società stessa, senza contare che il suo ruolo è di centrale importanza nella gestione dei rapporti tra club, staff e calciatori tesserati. Le lezioni saranno tenute da docenti di alto livello: Claudio Garzelli (direttore sportivo), Vito Di gioa (segr. sgs FIGC), Alessandro Palmeri (trasferimenti Figc), Guido Amico di Meane (Noif), Massimo Ciaccolini (segr. LND), Paolo Bedin (direttore gen. Lega B), Marco Brunelli (direttore generale Lega A), Luca Perdomi (vicepres. Aiac ) , Paolo Piani (segr. settore tecnico Figc), Pantaleo Longo ( segr. gen. Torino F.C.), Gianni Grazioli (direttore gen. AIC).

Appare chiaro come questo specifico ruolo possa essere preferenzialmente ricoperto da chi abbia avuto modo di vivere il campo o lo spogliatoio in prima persona, durante la sua carriera agonistica. Su queste basi nasce l’idea di questo corso: per garantire ad ex-calciatori ed allenatori la possibilità di accedere ad un corso di formazione per lo sviluppo delle competenze di segretario amministrativo per una società che militi in un campionato di Lega.

Dopo il successo della prime tre edizioni, anche quest’anno l’iniziativa darà la possibilità agli iscritti di frequentare cinque settimane di corso (tra aprile , maggio e giugno) e confrontarsi con le materie specifiche che formano la figura del segretario amministrativo. Al termine delle lezioni ai corsisti promossi verranno assegnate delle borse di studio che gli garantiranno la possibilità di mettere a frutto le competenze acquisite grazie ad un anno di stage presso una società professionistica di Lega A , B o Pro, retribuito dal Fondo di Fine Carriera.