Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis, Fabio Fognini decisivo in Italia vs Giappone, trascina gli azzurri ai quarti della Coppa Davis foto

Anche in questa occasione il punto della vittoria è arrivato al quinto e decisivo set

Coppa Davis. Grande impresa di Fabio Fognini. Il trentenne di Arma di Taggia ha conquistato il terzo e decisivo punto nella sfida che ha visto l’Italia eliminare il Giappone negli ottavi di finale del gruppo mondiale.

Anche in questa occasione Fognini ha dovuto faticare sino al quinto e decisivo set come accaduto sia nel singolare di apertura che nel doppio di ieri in coppia con Simone Bolelli.

La vittoria, maturata alle prime luci dell’alba nel nostro emisfero, è arrivata al termine di un’altra maratona, questa volta contro il n.1 giapponese Yuichi Sugita (42 Atp), con il punteggio di 36 61 36 76 75 in 4h e 11′

E’ stato un classico match di Davis con continui colpi di scena, con un match-point salvato da campione imperiese nel quarto set, contestazioni, medical time-out ed un game dalla durata record di ben 26 minuti nel terzo set.

Fognini(n.22 Atp) ha attraversato mari in tempesta e deserti infuocati: alla fine quasi non aveva neppure la forza di esultare. Eppure è stato proprio lui, genio e sregolatezza, a portare avanti l’Italia in questa competizione che sembra esaltarlo e che gli vale anche oggi i titoli che lo definiscono eroico, pazzesco, maratoneta con un cuore grande così. E un fisico bestiale dato che in tre giorni Fognini è rimasto sul campo di gioco complessivamente per 11 ore e 41 minuti.

Giappone – Italia 1-3, nel prossimo turno ad aprile gli azzurri giocheranno in casa i quarti di finale contro la vincente tra Francia e Olanda.