Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Spes Varase vince il terzo trofeo di Seborga ‘Principato di Pace’ fotogallery

E' stato giocato presso il centro sportivo 'Fabio Taggiasco' di Vallebona

Seborga. Vittoria per la Spes Varase nel terzo trofeo ‘Principato di Pace’ ideato dall’O.S.S.C.B.S. (Confraternita Ordo Sancti Sepulchri dei Cavalieri Bianchi di Seborga) ed organizzato in collaborazione con la Federazione Calcistica del Principato. L’edizione 2017, slittata di alcune settimane rispetto alla sua collocazione originaria di dicembre, è stata giocata sabato scorso dai calciatori del settore ‘open’ di Seborga legati alla Spes Onlus di Ventimiglia che ha visto scendere in campo ragazzi e dipendenti dell’associazione stessa suddivisi nelle due squadre dedicate alle sedi di Varase e Roverino.

Il trofeo, in gara singola, è stato giocato presso il centro sportivo ‘Fabio Taggiasco’ di Vallebona e si è concluso sul 15-8 a favore del Varase al termine di una gara divertente che ha avuto come grandi protagonisti tutti i giocatori scesi in campo Renato Leonardi, Alessio Scordo, Emanuele Vurchio, Andrea Barreca, Piero De Luca, Marina Parodi, Riccardo Squizzato, Massimo Santaiti, Haruna e Nicolas accompagnati dal CT della nazionale ‘open’ Giorgio Lodovici e dal DS della Federazione di Seborga Matteo Bianchini che al termine dell’evento ha tratto il bilancio della giornata: “Siamo molto contenti che questo torneo stia avendo continuità nel tempo. Assieme al trofeo ‘Giorgio I’ costituisce infatti una competizione caratteristica del Principato quindi diversa da Campionato, Coppa e Supercoppa che sono tipiche di tutte le Federazioni.

Siamo grati ai Cavalieri Bianchi dell’O.S.S.C.B.S. ed in particolare al signor Gianfranco Maria Guerra che per il terzo anno consecutivo ha desiderato fortemente questa iniziativa giocata per l’occasione dai ragazzi dell’Associazione Spes a cui abbiamo consegnato un omaggio da parte dei Cavalieri e le maglie personalizzate della nazionale di Seborga come ringraziamento per i tanti anni di amicizia e collaborazione con i colori del Principato. Ritroveremo tutti i giocatori a partire da marzo per l’assegnazione della Coppa e del Campionato ‘open’ di Seborga sempre fra le squadre di Varase e Roverino”.