Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Sanremese vince in trasferta sul campo del Baia Alassio

Domenica vi sarà la seconda gara di andata, le bianco-azzurre ospiteranno sul campo di Pian di Poma il Genoa CFG 1999

Più informazioni su

Sanremo. Prima gara di Campionato serie C Ligure femminile, la Sanremese va in trasferta sul campo del Baia Alassio.

Il match per le bianco-azzurre comincia in salita, con la formazione rimaneggiata a causa delle molte assenze per lavoro ed infortuni, mister Licalsi deve adattare qualche giocatrice a ricoprire un ruolo diverso.

Al 10’ il centro campo sanremese perde il pallone, la Parodi lancia lungo per la Vindigni che riceve palla vede Pulitanò fuori dai pali tenta il tiro e mette in rete. Le ospiti non ci stanno e reagiscono subito, al 13’ Gallo recupera palla in mezzo al campo e passa a Famà che trova Cerato libera al limite dell’area che di destro tira forte e gonfia la rete. La gara prosegue con poche azioni rilevanti da entrambe le parti, anche se le occasioni migliori sono state delle ospite che però non hanno concretizzato quanto creato. Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda tutti a scaldarsi negli spogliatoi.

Le matuziane rientrano in campo con la giusta grinta e al 5’ progressione di Valentini sulla fascia destra si appoggia dietro su Fasuolo che mette la palla in area, Cerato spunta in mezzo a tre avversarie e di sinistro mette in rete per la sua personale doppietta. Al 9’ momento di follia da Allegri e Vindigni che si prendono a brutto muso dopo uno scontro di gioco e il direttore di gara manda entrambe a fare la doccia, lasciando così le squadre in dieci.

Al 21’ angolo sinistro per la Sanremese, s’incarica Ferrea che mette in mezzo, nel tentativo di prender palla la Cerato viene atterrata in area e l’arbitro concede il penalty, dal dischetto va sicura Famà che tira e non sbaglia. Partita già difficile, si complica ancora di più per le ragazze di mister Licalsi che al 32’ vedono uscire dal terreno di gioco la Valentini (che non si sente bene), rimanendo così in nove non avendo più cambi disponibili.

Lavoro doppio per le ospiti che si trovano a combattere contro un agguerrito Baia Alassio che tenta la rimonta.
Al 35’ il direttore di gara s’inventa un bel rigore a favore delle padrone di casa, dal dischetto la Giusto M. tira e Mazzulla non arriva per un soffio, le ragazze di Alassio accorciano.

Ultimi dieci minuti di gara da urlo con le sanremesi in affanno ma con carattere, grinta e cuore tengono duro, e riescono a contenere gli attacchi delle padrone di casa che sperano nel pareggio. Dopo quattro minuti di recupero, arriva il triplice fischio e con una vittoria importante per la Sanremese vanno tutte a fare la doccia.

Domenica seconda gara di andata, le bianco-azzurre ospiteranno nell’inusuale orario delle 19 sul campo di Pian di Poma il Genoa CFG 1999, a cui purtroppo mancherà al seguito, l’amico Claudio Tagliapietra venuto a mancare troppo presto, e alla famiglia la società Sanremese rinnova le più sentite condoglianze.

BAIA ALASSIO CALCIO 2
UNIONE SANREMO C.F. 3

Reti: CERATO 2, FAMA’ (R) (U.S.), VINDIGNI, GIUSTI (R) (B.A.)

UNIONE SANREMO : PULITANO’ (MAZZULLA), DE MATTIA, VALENTINI, FASUOLO, FERREA, ALLEGRI (ESP. 8’ s.t.), FAMA’, GALLO, CERATO, GRECO POLITO, LUCCISANO
Allenatore : LICALSI Gianni

BAIA ALASSIO CALCIO: ISAUL, PERCACCIO (ALLEGRI), ISOLERI, GIUSTO M., BERRINO, TACCHI, VINDIGNI, PALMIERI, FRESIA (GIUSTO C.), PARODI, MICONE (GIRALDI).
A disp.: CASCIANO
Allenatore : PICCARDO Claudio

Più informazioni su