Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutto è pronto per il Rally di Montecarlo, inizia il rombo dei motori dell’86esima edizione

Il percorso e il programma del campionato mondiale

Più informazioni su

Montecarlo. Tutto è pronto per il Rally di Montecarlo. Da oggi prenderà il via l’edizione 2018, che sarà caratterizzata da tante novità: avrà infatti un percorso rinnovato in oltre il suo 50% rispetto la passata edizione.

Il campionato mondiale di rally partirà come da tradizione con una delle più blasonate e prestigiose gare di tutto l’automobilismo sportivo internazionale: il Rally di Montecarlo, che è giunto all’86esima edizione. Il percorso, diviso in 17 tappe, parte sulla riviera, ma le prove cronometrate più impegnative si svolgeranno tutte sulle Alpi Marittime, dove i piloti troveranno proibitive condizioni meteo e stradali.

Oggi si partirà con il mitico Sisteron da Thoard. La prova misurerà 37,13 km e avrà nel passaggio del Col de Fontbelle uno dei punti più spettacolari della prova. Mentre la Bayons – Brèziers (km 25,49) sarà la seconda speciale della giornata.

Venerdì sono in programma tre prove, modificate rispetto alla scorsa edizione, da ripetersi due volte: la Vitrolles – Oze (km 26,76), la Roussieux – Eygalayes (km 33,63) e la Vaumeilh – Claret (km 15,24).

Sabato sono invece in programma due speciali da ripetersi due volte Agnieres en Devoluy – Corps (km 29,33) e Saint-Lèger le Mélèzes – La Baite-Neuve (km 16,71), mentre nel percorso di ritorno verso Montecarlo si effettuerà la ripetizione della Bayons – Brèziers (km 25,49).

Domenica vi saranno quattro speciali “sprint” con il mitico passaggio del Col de Turini situato nella prova La Bollène – Vèsuvie, Peira Cava (km 18,30) e la power stage La Cabanette – Col de Braus (km 13,56).

Il percorso:

Giovedì 25 gennaio

SS1 : Thoard-Sisteron (37,13 km)
SS2 : Bayons – Bréziers (25,49 km)

Venerdì 26 gennaio

SS3 : Vitrolles – Oze (26,76 km)
SS4 : Roussieux – Eygalayes (33,63 km)
SS5 : Vaumeilh – Claret (15,24 km)
SS6 : Vitrolles – Oze 2 (26,76 km)
SS7 : Roussieux – Eygalayes 2 (33,63 km)
SS8 : Vaumeilh – Claret 2 (15,24 km)

Sabato 27 gennaio

SS9 : Agnières-en-Dévoluy – Corps (29,33 km)
SS10 : Saint-Léger-les-Mélèzes – La Bâtie-Neuve (16,71 km)
SS11 : Agnières-en-Dévoluy – Corps 2 (29,33 km)
SS12 : Saint-Léger-les-Mélèzes – La Bâtie-Neuve 2 (16,71 km)
SS13 : Bayons – Bréziers 2 (25,49 km)

Domenica 28 gennaio

SS14 : La Bollène-Vésubie – Peïra-Cava (18,30 km)
SS15 : La Cabanette – Col de Braus (13,56 km)
SS16 : La Bollène-Vésubie – Peïra-Cava 2 (18,30 km)
SS17 : La Cabanette – Col de Braus 2 (13,56 km)

Per maggiori informazioni consultare http://acm.mc/en/edition/rallye-monte-carlo-edition-2018/.

Più informazioni su