Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona 2 – 0 Argentina, non cambia la musica per i rossoneri foto

Domenica la squadra di mister Casu affronterà tra le mura amiche dello "Sclavi" il Finale

L’Argentina esce sconfitta dal “Bacigalupo” contro un Savona non certo al meglio ma comunque capace di ottenere i tre punti. Da segnalare tra le fila degli armesi il debutto del portiere Mandelli, capace in più occasioni di evitare un passivo ancor più pesante alla sua squadra. Domenica i rossoneri affronteranno tra le mura amiche dello “Sclavi” il Finale, oggi vittorioso contro il Valdinievole Montecatini.

2′ Occasione per il Savona in avvio: lancio lungo, sponda di Balestrero e tiro di Saccà. Pallone deviato da Perpignano in calcio d’angolo;
7′ Ancora un lancio lungo, questa volta per Tognoni che appoggia a Fofana. Tiro che finisce distante dalla porta;
12′ Fallo laterale per l’Argentina. Perpignano serve Vitiello, bravo a trovare Pierini. Ancora palla a Vitiello e tiro al volo di poco fuori;
13′ Contropiede del Savona ma recupero prodigioso in scivolata di Padovani. Calcio d’angolo per il Savona, dal quale non scaturiscono pericoli;
17′ Martelli recupera palla e avanza fino a trovare spazio per la conclusione. Bravo Bellussi a respingere in calcio d’angolo. Sugli sviluppi Carletti non riesce ad aprofittare di una respinta corta della difesa e il pallone finisce alto sulla traversa;
20′ Palla filtrante per Saccà, che salta il portiere e conclude. Si fa però trovare pronto Perpignano che evita il goal;
28′ Palla filtrante per Tognoni, che tira all’altezza del dischetto dell’area i rigore. Mandelli si supera e respinge il pallone;
35′ Goal del Savona. Colpo di testa a liberare Tognoni, che calcia in diagonale e non lascia scampo a Mandelli;
43′ Cross di Carletti, correzione di testa di Pierini e palla sui piedi di Berni che a tu per tu con Bellussi tira alto.

46′ Azione sulla destra del Savona, palla al centro e tiro di Tognoni appostato sul secondo palo. Raddoppio del Savona;
50′ Tiro di Tognoni, pescato da un lancio lungo. Mandelli si fa trovare pronto e devia il diagonale;
51′ Miracolo di Mandelli. Ancora un cross del Savona che trova a centroarea Saccà. Tiro da dentro l’area piccola e respinta del portiere armese;
60′ Calcio d’angolo di Ruggiero e stacco a centro area di Vitiello. Palla comoda tra le braccia del portiere;
69′ Contropiede del Savona sulla destra. Tognoni mette la palla al centro ma la conclusione è fuori dalla porta.

LE DICHIARAZIONI

Casu: “Abbiamo avuto sette palle goal e il Savona due. Bravi loro a metterle dentro e peccato per noi che non riusciamo a fare goal. Se Berni avesse buttato dentro l’1-1 sul finire del primo tempo chissà di cosa saremmo qui a parlare. Purtroppo quel pallone è finito fuori e stasera torniamo a casa senza punti”.

Ragazzoni: “Buona prestazione della squadra. Abbiamo subìto ma anche creato diverse palle goal. Purtroppo il risultato dipende da quanti palloni si buttano in porta. L’occasione più nitida è quella avuta in chiusura di primo tempo. Andare al riposo con un pareggio avrebbe probabilmente cambiato la partita. Così non è stato e in avvio di ripresa abbiamo patito il raddoppio”.

C.S. 5/2017 SERIE D: SAVONA – ARGENTINA 2 – 0

(34′ e 46′ Tognoni)

SAVONA: 1.Bellussi, 2.Severi, 3.Vittiglio, 4.Gallo, 5.Ferrando, 6.Venneri, 7.Tognoni, 8.Fofana, 9.Saccà, 10.Balestrero (A 62′) (dal 65′ 15.Anselmo), 11.Bacigalupo. A disp: 12.Bonavia, 13.Grani, 14.Guarco, 16.Magni, 17.Mehmetaj, 18.Bruzzone, 19.Pare, 20.Martino. All: Chezzi.

ARGENTINA: 1.Mandelli, 2.Padovani (dal 70′ 20.Cianciaruso), 3.Perpignano, 4.Martelli (A 40′), 5.Di Lauro, 6.Fiuzzi, 7.Berni (dal 57′ 14.Scortichini), 8.Carletti (dal 73′ 17.Malafronte), 9.vitiello, 10.Ruggiero, 11.Pierini. A disp: 12.Rosato, 13.Arcaba, 15.Napoli, 16.Bonacchi, 18.Butterworth, 19.Aretuso. All: Casu

DIRETTORE DI GARA: sig. Matteo Mori (LA SPEZIA)
ASSISTENTI: sig. Alessandro Antonio Boggiani (MONZA) e sig. Vittorio Consonni (TREVIGLIO)