Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremese Baseball-softball, gli impegni del fine settimana foto

Le ragazze della categoria under 16 giocheranno la loro terza giornata della Indoor League

Sanremo. Nel fine settimana in cui a Rimini si svolge la Convention annuale dei tecnici presso il Palazzo dei congressi di Riccione, dove la Sanremese Baseball-softball e la Softball School sono presenti, l’attività delle atlete non si ferma.

Domenica 28 gennaio, infatti, a Rescaldina (MI) le ragazze della categoria under 16 giocheranno la loro terza giornata della Indoor League, Torneo EMCO. Riposeranno invece le giovani atlete della compagine under 13. Per loro le settimane passate sono state dense di impegni. Domenica 14 gennaio si è giocata infatti la seconda giornata della Western League a Cairo Montenotte.

Quattro le partite giocate dalle atlete, alcune al loro esordio assoluto. A tratti si sono viste delle belle giocate, ma soprattutto queste partite servono a far crescere le ragazze più “giovani” di gioco e nello stesso tempo a rendere più sicure le ragazze più esperte.

Sicuramente si è sentita in campo l’assenza di Ilary Yagual, una delle atlete più “vecchie” della squadra.
Queste le atlete della Softball School sono scese in campo: Arianna Balbo, Sara Servetti, Luna Benedetto, Sara Mignani, Zoe Purpura, Martina Rovera, Benedetta Zaccariello, Valeria Condor, Arianna Conrieri, Giulia Riceputi e Anna Piccone.

Domenica scorsa, 21 gennaio, invece, ben sette ragazze della scuola si sono recate a La Loggia (TO) per le selezioni della nazionale under13. Al mattino, sotto gli occhi attenti dei tecnici dell’Italia, sono scese in campo le più piccole, tutte nate nel 2007 e 2008: da Sanremo erano cinque le atlete presenti: Luna Benedetto, Arianna Balbo, Zoe Purpura, Martina Rovera e Sara Mignani. Al pomeriggio è stata la volta delle più grandi (2005 e 2006): solo due in questa categoria le matuziane presenti: Arianna Conrierired e Giulia Riceputi.

Alla fine della sessione di allenamenti i tecnici si sono detti soddisfatti del livello di preparazione di tutte le atlete presenti che provenivano da Piemonte, Lombardia e Liguria. Questo fine settimana meritato riposo per le piccoline che torneranno in campo domenica 4 febbraio per un’altra giornata di Western League a Novara.