Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loanesi 4 – 3 Ospedaletti: gli Orange sfiorano per poco il colpaccio, condizionati da due rigori contro

Non bastano Rossi, Espinal e Lamberti per fermare i rosso blu

Comunicato Asd Ospedaletti Calcio. Una partita che non meritavamo assolutamente di perdere quella giocata oggi dai ragazzi di mister Roberto Biffi nella prima dopo la pausa.

Come se non bastasse il match disputato fuori casa, a condizionare l’intera sfida i problemi di dialogo con il direttore di gara, capace di fischiare due rigori non reclamati e che ha tenuto un rapporto insufficiente con i giocatori.

Con capacità e voglia di reagire gli Orange sono riusciti ugualmente a recuperare l’iniziale svantaggio del 2 a 0. Prodezza di Rossi su punizione e gran gol di Espinal, che ha capitalizzato il magistrale cross di Lamberti, hanno riportato il tabellino in equilibrio.

Nel secondo tempo l’Ospedaletti ha condotto ottimamente il gioco, sviluppando diverse occasioni da rete. Poi la solita leggerezza su calcio d’angolo ha determinato il ritorno al vantaggio dei padroni di casa.

Subito dopo, l’incredulità che ha attraversato la dirigenza Orange nel vedere all’opera il direttore di gara è diventata crudissima realtà quando è stato fischiato il secondo rigore, senza che nemmeno i giocatori della Loanesi si rendessero pienamente conto del perché: 4 a 2.

Espulso Fraticelli (non si è capito se per doppia ammonizione o rosso diretto) e mister Biffi costretto ad allontanarsi dal campo per proteste, a riaccendere le speranze, sul finale, ci ha pensato bomber Lamberti. Non è bastato e il risultato si è fermato sul 4 a 3 finale.

Nulla da rimproverare all’Ospedaletti che ha giocato come doveva questa importante sfida.

Ora il tour de force continua con la doppia di casa contro l’Alassio e la Cairese. Due scontri diretti fondamentali con le migliori squadre del campionato.

 

La rosa di partenza: Cedeno, Alasia, Cadenazzi, Cariello, Feliciello, Rossi, Orlando, Calabrese, Lamberti, Miceli, Espinal.

A disposizione del mister Biffi: Farsoni, Biffi, De Mare, Fraticelli, Grisi, Meo, Gambacorta.

Sostituzioni: Fraticelli entra per Calabrese al 35° pt., al 38° del secondo tempo altro cambio Miceli lascia per De Mare, un minuto dopo Alasia lascia il campo per Gambacorta.

Ammoniti: Orlando, Miceli, Alasia, Lamberti, De Mare.

Espulso: Fraticelli al 36° st. – Allontanato mister Biffi

Per l’Ospedaletti a rete: Rossi al 42° del primo tempo, Espinal due minuti dopo e Lamberti a 5 minuti dalla fine.

 

Gli avversari hanno schierato: Vernice, Corciulo, Condorelli, Gasco, Puddu, Garassino, Agatiello, Castello, Rocca, Monte, Padolano.

A disposizione del mister Flavio Ferraro: Sarangelo, Costamagna, Di Lorenzo, Mandraccia, Gentile, Mgye, Giglio.

Segnano: Condorelli, Garassino, Monte, Giglio.

Direttore di gara: Matteo Laganaro – Assistente 1 Vito Buscaino – Assistente 2 Filippo Serio