Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Union Riviera Rugby ancora sconfitta, ma ora si volta pagina

Le prossime sfide per ottenere la salvezza contro Cogoleto e San Mauro

Più informazioni su

Imperia. Il gruppo della seniores Union Riviera Rugby si sta faticosamente ricostruendo anche grazie a ritorni e nuovi ingressi, da Sciascia a Natali, quest’ultimo figlio d’arte.

La prova era improba, ma esemplare: il CUS Pavia è partito in sordina nella scorsa stagione, è cresciuto nel tempo con giocatori giovani e tre quarti che hanno accumulato esperienza e quindi la posizione di secondi in classifica nel girone, con lo scalpo degli Amatori in bacheca, fa riflettere. Sotto certi punti di vista, un esempio da seguire, anche se il discorso Union è di franchigia e la prospettiva è quella di intercettare nel tempo giocatori da Vallecrosia all’area ingauna, formati nel tempo anche dal sistema provinciale.

La creazione del gruppo vuol dire lavorare con impegno, la società punta soprattutto sulla formazione tecnica, sia di chi c’è già sia di chi sta studiando, da Moschetta a Pozzati, tanto per fare nomi. Figure pratiche le quali si associano a chi già sta dando molto alla causa e qui i nomi non servono perché li leggete ogni settimana. Si sta lavorando anche ad un nuovo modello di gioco che sia un marchio di fabbrica per formare giocatori da quando si inizia a fare sul serio (under 16) fino a livello nazionale,di fatto, è il dopo Masson.

Il nuovo calendario del girone “salvezza” potrebbe portare nuovi stimoli: squadre sicuramente alla portata, Cogoleto che vive e combatte ancora con onore (meriterebbe una medaglia al merito sportivo), San Mauro già noto, ma “arrivano i piemontesi” e c’è curiosità. È probabile anche un momento di riflessione sulla disciplina di gioco, perché a Pavia ci sono state troppe punizioni a sfavore e con tutto che i pavesi non sono squadra che tende alla provocazione, ma almeno fino al recente passato hanno sempre dimostrato una dimensione olimpica pronunciata.

Note rilevanti: manca ancora Barbotto, ma ritorna Ferrua l’inossidabile. Bella terza linea. Felici per un Dalpiaz di nuovo in campo. Calzia ritorna estremo. Il pilone Franzi, nei suoi scarni comunicati sulle piattaforme sociali è concreto come lo è nella vita e nel lavoro: prendo atto, si volta pagina.

Union Riviera Rugby in campo con: Franzi, Moschetta, Masetto; Ferrua, Cecon; Damiano, Bellifiori, Novaro; Zat, Pozzati, Trucco, Dalpiaz Gambini, Demasi, Calzia. A disposizione: Vazio, Semeria, Sciascia, Righetti, Natali e Gandolfo.

SERIE C1 – GIRONE D POULE 2 (V GIORNATA RITORNO )
Savona – CFFS Cogoleto 29/6
CUS Pavia – Union Riviera 66/0
Amatori Genova – San Mauro 54/19
CLASSIFICA: Amatori Genova punti 45, CUS Pavia 42, Savona 32, San Mauro 22, Union Riviera 10, CFFS Cogoleto & P.O. punti 0.

Più informazioni su