Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ha preso il via il progetto “Racchette di classe 2018” nell’imperiese

Riservato alle classi 3a/4a/5a delle scuole primarie di Arma, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare e San Lorenzo al Mare

Imperia. Sotto l’egida del Ministero Istruzione Università Ricerca (MIUR) e del C.O.N.I., con il triunvirato delle Federazioni Italiane Tennis, Badminton e Tennistavolo, si terrà il progetto “Racchette di classe 2018”, riservato alle classi 3a/4a/5a delle scuole primarie di Arma, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare e San Lorenzo al Mare.

Nella nostra provincia tale iniziativa è stata fortemente voluta ed organizzata dalle associazioni sportive: “Tennistavolo Regina e Tennis Club Taggia”. I rispettivi presidenti, Raffaele Regina ed Alessandro Matricardi, rivolgono un doveroso ringraziamento alle dirigenti scolastiche Paola Baroni (Istituto Comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al Mare) e Anna Maria Fogliarini (Istituti Comprensivi di Arma e di Taggia), alle insegnanti referenti scolastiche al progetto Gabriella Giretto (Plesso Scolastico di San Lorenzo al Mare),  Elena Devalle (Plesso di Santo Stefano al Mare), Monica Belli (Plesso Scolastico Riva Ligure), Paola Oliveri (Plesso Arma di Taggia), ed inoltre ringraziano Bruna Crespi (direttore S.G.A. dell’Istituto Comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al Mare) per la sensibilità e la disponibilità dimostrata verso la promozione dello sport in generale.

Presso tutte le classi 3e/4e/5e delle scuole elementari la prima lezione didattico-sportiva è già stata consumata dal 22 al 26 gennaio e per ulteriori tre mesi ( febbraio – marzo – aprile ) a Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare e San Lorenzo al Mare, che saranno le città capoluogo regionale ligure dello “Sport a Scuola” nel contesto del “Progetto Racchette di Classe 2018”. Al progetto sportivo saranno coinvolti 337 alunni del territorio interessato.

L’intenso lavoro delle attività didattiche curriculari ed extra-curriculari viene eseguito dai seguenti abilitati istruttori e maestri: Raffaele Regina (istruttore), Alessandro Romeo (coordinatore motorio), Salvatore Lombardo (allenatore sociale), Matteo Cichero e Diego Verda (atleti agonisti) per il tennistavolo; mentre Piero Rodi (maestro), Martina Reggi (istruttrice), Cecilia Borgotallo e Carlotta Borgotallo (Atlete Agoniste) per il tennis.

Nel mese di maggio una selezionata rappresentativa degli scolari rivieraschi sarà alla volta di Roma per il raduno nazionale di tutte le componenti italiane partecipanti al “Progetto Racchette di Classe 2018”.