Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Don Bosco Vallecrosia Intemelia, i risultati del settore giovanile durante il fine settimana

Riepilogo delle partite dei giovani bianco rossi durante il weekend

Vallecrosia. Continuano gli impegni del settore giovanile del Don Bosco Vallecrosia Intemelia. Nel fine settimana le varie squadre sono scese in campo conquistando dei buoni risultati.

I Giovanissimi biancorossi hanno vinto 3 0 contro il Carlin’s Boys, grazie alle reti di Zuppardo, Maglio e Biamonti. “E’ stata una partita corretta, vinta meritatamente – fa sapere la società – Siamo stati inseriti nel gruppo 4 del 2005”.

Gli Allievi invece sono stati sconfitti ad Andora per 2 a 1. “Il primo tempo è andato benino grazie al gol di Giovinazzo sul passaggio di Boussaha su azione di contropiede. Nel primo tempo abbiamo avuto ancora due buone occasioni con gli attaccanti, ma niente di fatto – commenta l’allenatore Daniele VenturaAbbiamo invece iniziato con affanno il secondo tempo. Abbiamo subito un rigore, anche corretto, e poi abbiamo rischiato ancora due volte il gol, dopodiché un altro rigore, dubbissimo, dato agli avversari ha portato la partita sul 2 a 1. Alla fine abbiamo avuto tre occasioni da gol, avevamo anche pareggiato con Fedele ma in effetti in posizione di fuorigioco. Da notare la sostituzione non autorizzata di un avversario durante la partita. Peccato siamo ancora fermi al palo”.

Nel campionato 2008 i ragazzi del Don Bosco Vallecrosia Intemelia hanno giocato contro l’Ospedaletti al Campo Zaccari. “La partita è stata giocata abbastanza bene e con tanto impegno. Tempi di gioco 3 a 0 (2 a 0/3 a 0/ 5 a 0). Bravi bambini” – dichiara alla fine dell’incontro l’allenatore Marco Anzalone.

“Il settore giovanile sta ottenendo dei buoni risultati grazie all’ottimo lavoro e all’impegno sportivo e sociale dei mister, del responsabile del settore giovanile, del direttore sportivo e di tutti i dirigenti – commenta soddisfatto il presidente Vincenzo TodaroOvviamente bravi anche ai nostri ragazzi”.