Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal Genoa al Monaco, il 16enne Pietro Pellegri: “Vado a lavorare duro per diventare un giocatore importante”

Il giovane ligure ha raggiunto un ingaggio da 31 milioni

Più informazioni su

Monaco. Un calciatore ligure è appena diventato uno dei giovani più pagati nella storia del calcio. Si tratta del 16enne Pietro Pellegri, che ha convinto i rossoblu del Monaco a “soffiarlo” alla Juventus per 25 milioni.

Il giovane attaccante, classe 2001, del Genoa giocherà d’ora in poi con la maglia del club del Principato. Pellegri, attaccante che in A ha segnato 3 reti in 9 presenze, ieri è infatti giunto a Montecarlo per le visite mediche. Il prodigio di Pegli è riuscito ad realizzare i suoi sogni: l’esordio in A con la maglia della squadra che ama e ora firmerà un quinquennale con il Monaco, con un ingaggio già importante: 31 milioni totali.

“Sono molto felice di raggiungere l’Asso Monaco. Sono stato molto rapidamente convinto del progetto che permette a giovani come me di poter progredire e prosperare in futuro. Vado a lavorare duro per diventare un giocatore importante del club nel futuro” – commenta Pietro Pellegri sulla pagina Facebook della sua nuova squadra.

Più informazioni su