Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cinque sfide per Elisa Sacco della Foce al palazzetto dello sport di Padova

La giovane sanremese si cimenterà negli ostacoli, nel salto in lungo, nel salto in alto, nel getto del peso e nei 400 metri

Sanremo. Sabato prossimo, nel palazzetto dello sport di Padova, un’atleta della Foce si cimenterà in ben cinque discipline diverse: ostacoli, salto in lungo, salto in alto, getto del peso e m. 400. Si tratta del Pentathlon e l’atleta in questione è Elisa Sacco.

La giovane sanremese, già lo scorso anno, a Rieti, si cimentò in una prova che prevedeva due discipline in più: l’eptathlon ottenendo anche il minimo di ammissione al campionato italiano di Padova. Elisa è stata allenata dal prof. Francesco Sarchi.

Domenica 28 gennaio, invece, sul tracciato storico delle Manie, sopra a Finale, vi sarà la prima prova del campionato regionale di corsa campestre. Per l’occasione saranno impegnate tutte le categorie esclusi gli esordienti. Anche la Foce si presenterà agguerrita con squadre e atleti in grado di occupare i vertici liguri. Il loro ultimo obiettivo della stagione invernale è andare alla finalissima nazionale di Gubbio, dove la Foce ha intenzione di inviare il maggior numero possibile di atleti, anche seniores. “Bisogna uscire dalla mediocrità di una regione senza presidente e consiglio direttivo, tutti dimissionari, senza una programmazione degna di questo nome e andare a vedere cosa è veramente l’atletica, quella bella da vivere” – fa sapere la società.