Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amichevole fra nazionale di Seborga ‘open’ e Africa United a Vallebona foto

Bel pomeriggio di sport sabato scorso al centro sportivo 'Fabio Taggiasco'

Seborga. Bel pomeriggio di sport sabato scorso al centro sportivo ‘Fabio Taggiasco’ di Vallebona dove la nazionale ‘open’ del Principato di Seborga ha giocato in amichevole contro la rappresentativa ‘Africa United’.

Per la squadra seborghina ancora una volta in campo gli esponenti dell’Associazione Spes Onlus di Ventimiglia capitanati dal coach-giocatore Giorgio Lodovici ed affiancati in campo dal direttore sportivo della Federazione di Seborga Matteo Bianchini molto soddisfatto per l’evento: “Siamo davvero contenti che la nazionale ‘open’, come dice il nome stesso, veda ogni volta sempre nuovi amici vestire la maglia del Principato. La rappresentativa, dedicata principalmente ai ragazzi della Spes, è scesa in campo questa volta con i dipendenti e gli educatori dell’Associazione stessa e siamo per questo grati a Giorgio Lodovici così come a Federico Lai del centro sportivo ‘Fabio Taggiasco’ di Vallebona sempre molto disponibile per queste iniziative”.

Risultato finale 16-8 a favore degli ospiti: “Abbiamo tenuto il ritmo fino a metà partita – commenta Bianchini – poi è venuta fuori la freschezza degli avversari che hanno espresso davvero un bel gioco con ottime individualità. Nella fase finale sono poi saltati definitivamente gli schemi con aumento esponenziale dei gol e dello spettacolo. Ci auguriamo di avere presto altre occasioni di questo tipo e ringraziamo ancora una volta i ragazzi dell’Africa United con cui abbiamo già avuto diverse iniziative in comune”.

E per questo sabato 27 gennaio, sempre a Vallebona a partire dalle 14.30, è prevista l’assegnazione dell’edizione 2017 del trofeo dei Cavalieri Bianchi di Seborga O.S.S.C.B.S. ‘Principato di Pace’ slittato di qualche settimana rispetto alla collocazione originaria nel calendario di dicembre.

La competizione, che è giunta alla sua terza edizione dopo le vittorie della nazionale maschile calcio a 11 di Seborga nel 2015 e del Riva Ligure nel 2016, sarà dedicata quest’anno proprio al settore open tramite il consueto derby tra Spes Varase e Spes Roverino, le due squadre che si stanno contendendo tutte le competizioni del Principato in questa speciale categoria: “Ringraziamo Gianfranco Maria Guerra dell’O.S.S.C.B.S. – conclude Bianchini – per aver ideato questo trofeo a cui la nostra Federazione collabora da sempre con entusiasmo. Per l’occasione consegneremo ai membri storici della rappresentativa open, questa volta suddivisi nei loro due ‘club’ Varase e Roverino, le maglie numerate e personalizzate della nazionale di Seborga”.