Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia tutti pazzi per il foot darts e c’era Beccalossi foto

Il gioco importato dall'Inghilterra ora conquista anche la Riviera

Imperia. Tutti pazzi per il foot darts, il gioco dell’anno che ha fatto impazzire anche Evaristo Beccalossi, stella del calcio e amico della Riviera. In piazza Serra a Porto Maurizio, accanto al teatro Cavour, un pubblico entusiasta ha partecipato alle prove libere e al torneo con premi per tutti i partecipanti. “Il gioco – come hanno spiegato Luca Galtieri e Marco Dottore, dell’agenzia Eccoci  – sta letteralmente spopolando in Inghilterra. Campioni e principianti si dilettano nel foot darts per allenarsi o solo per puro divertimento.  Fra i fan più entusiasti della nuova invenzione c’è anche  Jack Cork, centrocampista dello Swansea, che lo usa per esercitare la mira. Si tratta di un’attività facile da praticare un po’ ovunque”. E a Imperiaè stata allestita una struttura gonfiabile che riproduce, in grande, un bersaglio da freccette (darts in inglese). Si è giocato con un pallone rivestito in velcro, in modo che potesse “incollarsi” alla struttura-bersaglio.

La Foot Sports UK di Dartford nel Kent, che lo ha messo in commercio, ha ricevuto più di 300.000 visite e 2.000 condivisioni in pochissimo tempo. In Riviera il gioco viene promosso e proposto, come detto, dall’agenzia Eccoci di Alassio, la stessa azienda che cura il format, ben collaudato di Tgevents che oggi era presente a Imperia.

Vince la prima edizione di foot darts Imperia, Festa di San Maurizio organizzato dal comitato S. Maurizio Daniele Valzano, 46 anni di Imperia con il punteggio totalizzato su tre tiri di 81 punti. A premiare Vittorio De Scalzi (New Trolls) grande tifoso della Sampdoria.