Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Santagatamania” vince il 2° Torneo di San Lorenzo

Più informazioni su

È andato alla Santagatamania il derby di San Lorenzo e di conseguenza la seconda edizione del Torneo di San Lorenzo al Mare.
La squadra del Presidente Santagata si è imposta dopo una partita molto combattuta sulla Prodeo per 3 a 2. Partita molto equilibrata che vede la Prodeo andare in vantaggio dopo pochi minuti con un tiro al volo molto preciso di Cantagallo che si infila lentamente nell’ angolino di sinistra. La partita è molto chiara e vede la Santagatamania attaccare con molti uomini mentre la Prodeo difende con molto agonismo e riparte con grande pericolosità. Il primo tempo termina col minimo vantaggio della Prodeo che però gioca con Gossi mezzo acciaccato dalla prima azione della partita per un problema alla caviglia. I primi minuti del secondo tempo sono un vero assedio della squadra sponsorizzata dalla Pizzeria Infinity di Imperia grazie anche agli innesti di Garibbo e Montaldi. È proprio Giacomo Montaldi l’uomo della finale, punizione all’ incrocio dei pali e bel tiro da fuori area per ribaltare il risultato. Pochi minuti dopo goal di Faedo per l’ allungo della Santagata.
Time-out Prodeo per provare a rimettersi in partita chiamato dal giocatore-allenatore Cantagallo che vede la propria squadra in pochi minuti essere sotto per 3 a 1. Il copione non cambia per quasi tutto il secondo tempo e la Santagata spreca molte occasioni. Tutto sembra concluso e invece un goal fortunatissimo in un rimpallo in area sigla il 3 a 2 per la Prodeo e ci regala un finale bellissimo. La prodeo sfiora più volte il pareggio attaccandocon tutti gli effettivi e trova diverse palle goal in mischia,Canu a tre dalla fine coglie una traversa clamorosa. Tre minuti di recupero e nel secondo di questo accade il fattaccio del match. Giglio commette fallo ai 20 metri. Daniele Alberti batte frettolosamente la punizione e trova il pareggio che porterebbe la Prodeo ai supplementari, l’ arbitro Crivello annulla tirando fuori il cartellino giallo per Giglio e facendo ripetere la punizione. Qualche consueta “rattella” e qualche commento folcloristico che però rientra rapidamente al termine della partita. Dopo la premiazione del Trofeo alzato da Marco Abbo si sono assegnati diversi premi individuali; Samuele Muratore della Prodeo ha vinto miglior giocatore, Matteo Frenna di Sanremo Alba Immobiliare/Torre Arredamenti Ovada miglior portiere, Diego Garibaldi di Real Dream/Fun Seven miglior giovane mentre Besjan Pulaj centravanti dei Los Amigos nonostante due partite in meno si è aggiudicato il capocannoniere con 22 reti superando Fabio Di Mario a 19 terzo Celotto a 13. Rivelazione Omar Gossi e miglior giocatore della finale Giacomo Montaldi. La classifica finale vede la prima posizione della Santagata Mania/Pizzeria Infinity,la seconda posizione della Prodeo San Lorenzo,la terza posizione di Real Dream/Fun Seven e la quarta dei Fratelli Diurno.

Chiaro il commento di Salavatore Sciaccalune: “siamo molto contenti del torneo,ringraziamo Francesco Merlo e tutti i giocatori per l’ impegno e la serietà,speriamo di migliorare e ripeterci l’ anno prossimo” poche parole sulla finale :” erano presenti in campo giocatori di altissimo livello,la passione e la concentrazione difensiva facevano propendere la vittoria del trofeo sulla bilancia della Prodeo ma quando scende in campo l’ arte del talento si può fare poco,il calcio è principalmente metodo ma alcuni giocatori spesso lo fanno diventare musica,oggi Montaldi è stato troppo per tutti,ha vinto quasi da solo”

Più informazioni su