Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Judo Club Ventimiglia: nominati i tre migliori atleti nel mese di dicembre

Lorenzo De Liberi, Simone Caramello e Othmane Bounher sono stati nominati Judokasdel mesedi dicembre dello Judo Club Ventimiglia.Il premio di Judoka del mese viene assegnato a quegli atleti che durante tutto il mese si...

Più informazioni su

Lorenzo De Liberi, Simone Caramello e Othmane Bounher sono stati nominati Judokas del mese di dicembre dello Judo Club Ventimiglia.
Il premio di Judoka del mese viene assegnato a quegli atleti che durante tutto il mese si sono distinti per impegno, partecipazione, performance, comportamento e bravura. La nomination riguarda ogni mese due giovani judokas, uno per il gruppo ?Kids? (5 ? 8 anni) e uno per il gruppo ?Teens? (9 ? 13 anni).
In quest?ultimo mese particolarmente difficile è stato assegnare il premio nel gruppo dei ?Judo Teens?, perché Lorenzo e Simone si sono impegnati tantissimo ed hanno partecipato attivamente e con un incredibile entusiasmo a tutta l?attività. Addirittura in quattro mesi di attività, da settembre a dicembre, hanno saltato un solo allenamento, dimostrando una fortissima motivazione ed una altrettanto forte passione per il judo. Così, alla fine, il premio è stato assegnato ex-equo.
Anche questa iniziativa rientra nell?ambito del progetto didattico/educativo/sociale ?Cresci con noi? attivato dallo Judo Club Ventimiglia dei Maestri Rocco e Antonella Iannucci, con la collaborazione di Katya Iannucci.
Nello stesso giorno si è svolta anche la Festa di Natale, onorata dalla presenza del Presidente del Comitato Regionale Ligure della Fijlkam, Pippo Spagnolo, che durante il suo intervento ha definito lo Judo Club Ventimiglia come una ?società storica e gloriosa del Judo ligure. Forte nel passato, attiva e innovativa nel presente, determinata a continuare la tradizione dei successi nel futuro?. Poi il Presidente si è complimentato con gli insegnanti (Rocco, Antonella e Katya Iannucci) per l?ambiente familiare e la calorosa accoglienza ricevuta, nonché per l?entusiasmo mostrato da tutti i partecipanti.
Pippo Spagnolo ha poi consegnato a Silvano Pallanca, l?atleta più giovane ? classe 2001 ? in rappresentanza di tutti gli atleti dello Judo Club Ventimiglia, una medaglia d?argento rappresentante gli sports della Fijlkam.
L?atleta Simone Terrana (nella foto), 9 anni, è stato promosso cintura gialla/arancione per i meriti sportivi conseguiti sul campo.
Alla festa ha preso parte anche una rappresentanza degli alunni del II Circolo Didattico di Ventimiglia (plessi di Latte, Nervia e Roverino) che frequentano il corso di judo nell?ambito del ?Progetto Scuola?, promosso gratuitamente dallo Judo Club Ventimiglia per il quarto anno consecutivo.
La festa si è conclusa con la tradizionale sfida ?Genitori ? Figli?. Naturalmente anche quest?anno la vittoria finale è stata appannaggio della squadra dei Figli, che con determinazione hanno mandato al tappeto i divertiti genitori ? è la dura legge del tatami.

Più informazioni su