Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach Volley: Murro e Peirano trionfano ad Alassio

Alassio sport tutto l'anno, anche in riva al mare. La conferma è arrivata dalla prima edizione dell'Alassio Winter on the beach Trofeo Mondolé Ski, manifestazione di beach volley che si è regolarmente tenuta lunedì e martedì...

Più informazioni su

Alassio sport tutto l’anno, anche in riva al mare. La conferma è arrivata dalla prima edizione dell’Alassio Winter on the beach Trofeo Mondolé Ski, manifestazione di beach volley che si è regolarmente tenuta lunedì e martedì sulla battigia di Alassio, con sole ad intermittenza (ed una temperatura tra i 9 e i 12°), mentre in gran parte d’Italia imperversava il maltempo. Nella giornata di Santo Stefano l’evento (numerosi incontri dimostrativi maschili, femminili e misti) ha tenuto banco sulla spiaggia antistante l’hotel Mediterranée, nella stessa zona che ha ospitato il cimento invernale. Martedì 27 ci si è spostati invece, per il torneo vero e proprio, sull’arenile adiacente il pontile Bestoso, in pieno centro, a pochi metri dal Budello.
Otto sono stati martedì i protagonisti del Trofeo Mondolé Ski, giocato con la formula del King e Queen of the beach (tutti contro tutti). Tra le ragazze alla fine l’ha spuntata l’alassina Alice Peirano, la quale ha preceduto Carlotta Pollero, Eleonora Seguini e Chiara Ansaldi. Tra i maschi re del’inverno della spiaggia di Alassio è stato incoronato Simone Murro. Alle sue spalle Fabio Esposito e, a pari merito, Andrea Arimondo e Luca Terzani. I due vincitori Alice Peirano, alassina tesserata per il Csv Albenga (serie D), e Simone Murro (nella foto, Arma di Taggia, serie C), premiati dall’assessore allo sport Fabrizio Calò, sono campioni regionali Under 21 e Under 19 in carica, titolo conquistato la scorsa estate. A dirigere i sei incontri che hanno caratterizzato la seconda giornata dell’Alassio Winter on the beach è stato Paolo Garrione di Arma di Taggia, arbitro Fipav del comitato di Imperia. Folto è stato il pubblico che, incuriosito, ha seguito le prodezze degli otto beacher. Ad imbattersi nella singolare kermesse è stato anche il vicepresidente della Juventus, Roberto Bettega, a passeggio per il lungomare alassino con la famiglia. Grazie ad alcune iniziative legate al progetto Alassio Volleyball “34 La Costante Magica”, nell’occasione sono stati anche raccolti fondi a sostegno dello sport disabile.

Più informazioni su