Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Annuario dello Sport ligure: una fotografia fedele del movimento nel 2005

L?Annuario Ligure dello Sport 2005, ideato e curato dal giornalista sportivo Michele Corti, ha rappresentato una novità unica nel panorama sportivo della nostra regione. Nell?anno post-olimpico, il volume edito da Lo Sprint e...

Più informazioni su

L?Annuario Ligure dello Sport 2005, ideato e curato dal giornalista sportivo Michele Corti, ha rappresentato una novità unica nel panorama sportivo della nostra regione. Nell?anno post-olimpico, il volume edito da Lo Sprint e distribuito in 5000 copie ha tracciato un importante bilancio dell?attività sportiva in Liguria, fornendo un supporto prezioso per tutti coloro che operano nel mondo sportivo: atleti, tecnici, dirigenti ed anche appassionati che possono contare così su un supporto completo per poter contattare ogni realtà sportiva in Liguria.
Il management degli Enti che ?gestiscono? l?organizzazione sportiva del Coni si è rinnovato per il 32,5% con l?elezione di 25 nuovi presidenti a livello regionale su 77 comitati. Confermati in toto i presidenti del Coni (Cucchia per la Liguria, Nicali per Genova, Bensa per Imperia, Lombardi per La Spezia e Speranza per Savona), sono invece 14 i nuovi responsabili di Comitato delle Federazioni Sportive (spiccano le novità in Federazioni dai grandi numeri quali Bocce, Calcio, Ciclismo, Ginnastica, Pallavolo e Vela), 7 i nuovi delegati delle Discipline Sportive Associate (rinnovi in Biliardo, Orientamento, Pallapugno, Scacchi, Wushu Kung Fu e Kick Boxing) e 4 i nuovi responsabili regionali degli Enti di Promozione Sportiva (Uisp, Msp, Csen e Us Acli).
In Liguria sono presenti quasi tutte le realtà sportive federali: non esistono i comitati regionali solo per Pentathlon Moderno e Sport del Ghiaccio tra le Federazioni, Giochi Tradizionali nelle Discipline Associate e gli Enti di Promozione Sportiva  Csain (Centri Sportivi Aziendali) e Opes (Opere Sportive Italia). Peraltro sono a Genova le sedi nazionali di Federvela e Federazione Canottaggio Sedile Fisso.
Sono 71 i comitati regionali di Federazioni e Discipline Associate mentre nelle provincie la presenza è così ripartita: 59 a Genova, 58 a Savona, 55 a La Spezia e 49 a Imperia. Sono 18 i comitati ?extra provinciali? per un totale di 310 comitati presenti sul territorio ligure.
Dall?indagine realizzata sull?Annuario Ligure dello Sport 2005 emergono dati interessanti per quel che riguarda il peso specifico di singoli sport nel paniere globale così come sono da tenere in considerazione i dati relativi all?impiantistica sportiva. Sul totale di 1163 impianti presenti in Liguria, Genova ne offre 379, seguita da Imperia con 331, La Spezia con 227 e Imperia con 226.
Sono 1955 le società sportive affiliate a Federazioni e Discipline Associate sul territorio ligure. Il calcio rappresenta il 16% del movimento con 310 società. E? seguito da Bocce (7%), Pesca Sportiva e Tennis (6%), Ciclismo e Pallavolo (5%), Pallacanestro e Vela (4%) e Atletica (3%). In generale l?offerta è ampia e frastagliata, se consideriamo che oltre a queste nove discipline c?è un 44% di società che appartengono a tutti gli altri sport. Emerge insomma che il movimento calcistico, pur con i suoi 13.000 tesserati, rappresenta solo una fetta del 16% del panorama sportivo regionale. Delle 1955 società sportive, poi, 962 sono presenti nella provincia di Genova, con una percentuale pari al 50%. Le altre tre provincie si spartiscono l?altra metà del movimento: 280 società a Imperia, 283 a La Spezia e 430 a Savona.
Analizzando il movimento in ogni singola provincia, possiamo osservare che Imperia propone un’offerta sportiva diversificata. I residenti possono contare su quasi tutte le discipline. La percentuale dei tesserati è tra le più alte d’Italia, così come attestano le statistiche curate dal Coni nazionale. La Spezia punta sul movimento giovanile e sui centri di avviamenti allo sport.

Più informazioni su