Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canottaggio: si è svolto nel weekend il trofeo Vacchino

Si è svolto nel week-end appena concluso il XXIV trofeo di canottaggio ?Aristide Vacchino?, unica regata del calendario remiero nazionale sulla distanza di 500 metri.Le gare si sono svolte nelle acque del porto vecchio dove si...

Più informazioni su

Si è svolto nel week-end appena concluso il XXIV trofeo di canottaggio ?Aristide Vacchino?, unica regata del calendario remiero nazionale sulla distanza di 500 metri.
Le gare si sono svolte nelle acque del porto vecchio dove si sono sfidati atleti under 14 di entrambi i sessi appartenenti a 12 società remiere italiane, regalando agli appassionati del remo ore dense di emozioni.
Il sodalizio matuziano aveva schierato per l?occasione i suoi atleti migliori: Alessandro Cipolli, Achille Corbellati, Demetrio Corbellati, Cosimo Corsa, Emanuele Vigo e Veronica Vigo.
Emanuele Vigo (categoria Allievi C), già vincitore del Trofeo nel 2004, non ha smentito i pronostici: infliggendo un pesante distacco agli avversari, ha concluso con la medaglia d?oro una stagione agonistica che, come nel 2004, lo ha visto sempre vincitore su tutti i campi di gara.
Veronica Vigo (categoria Allievi B 1 anno), ancora una volta la più giovane atleta in gara, ha imposto nella sua categoria la legge del più forte, arricchendo così il suo splendido medagliere: 9 gare, 4 medaglie d?oro e 5 medaglie di argento.
Demetrio Corbellati (categoria Allievi B 1 anno), ostacolato purtroppo dall?inesperienza di un avversario che aveva invaso la sua corsia, ha saputo reagire con autorevolezza, conquistando una meritata lmedaglia d?argento e dimostrando, ancora una volta, innate doti agonistiche.
Dignitoso 4 posto nella finale A per Cosimo Corsa (categoria Cadetti) che, purtroppo, non è riuscito a replicare la splendida gara di sabato in cui era giunto secondo distanziato di pochissime palate dal vincitore.
Meritato 3° posto nella finale B per Alessandro Cipolli (categoria Cadetti), che ha contrastato fino alla conclusione della gara due fortissimi avversari.
Grazie alla prestazione dei suoi atleti il sodalizio matuziano, si è così piazzato al 4 posto nella classifica delle Società, al cui vertice quest?anno è meritatamente giunta la Moto Guzzi.
A corollario della manifestazione, oltre alla classica gara della categoria Master su canoino da mare (vinta da Stefano Ottazzi della Canottieri Santo Stefano al Mare), due equipaggi di ?vecchie? glorie del Canottaggio Italiano (tra cui i sanremesi Renato Alberti e Claudio Battaglia ora, rispettivamente, vice Presidente e medico federale della Federazione Nazionale Canottaggio) si sono sfidati su due nuovissime imbarcazioni a 4 posti ?Aviron de Mer?, facendo conoscere a molti spettatori una realtà remiera che si sta cercando di far decollare anche in Italia: il Coastal Rowing.

Più informazioni su