Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

47° Rally di Sanremo: Dallavilla e Vernuccio puntano ad un risultato di prestigio

La C2 Super 1600 di Andrea Dallavilla e Daniele Vernuccio, equipaggio ufficiale di Citroën Italia, si appresta a prendere il via alla 47a edizione del Rallye di Sanremo, ottava gara di Campionato Italiano, ultima su asfalto.Per...

Più informazioni su

La C2 Super 1600 di Andrea Dallavilla e Daniele Vernuccio, equipaggio ufficiale di Citroën Italia, si appresta a prendere il via alla 47a edizione del Rallye di Sanremo, ottava gara di Campionato Italiano, ultima su asfalto.
Per la prima volta nell?arco della stagione, i concorrenti si troveranno ad affrontare quattro delle otto Speciali previste in notturna. La gara inizierà, infatti, giovedì sera alle h 22.00. Gli organizzatori del Rallye di Sanremo hanno voluto rivivere l?atmosfera degli anni d?oro del rallismo in Italia, riproponendo modalità e Speciali ?storiche? che hanno fatto del rally ligure una gara di riferimento nel panorama sportivo internazionale.
Va da sé che una scelta di questo tipo dovrebbe favorire piloti di una certa esperienza che con la guida in notturna e le Speciali molto lunghe hanno già dimestichezza.
Se poi il pilota si chiama Andrea Dallavilla, che con il Rally di Sanremo ha sempre avuto molta affinità, allora non risulta impensabile puntare ad un risultato di prestigio.
?Sono sempre andato molto forte in questa gara. – racconta Andrea Dallavilla, pilota ufficiale Citroën Italia – L?esperienza maturata nel corso della mia carriera mi avvantaggerà rispetto ai miei avversari più giovani: mantenere la concentrazione di notte e su Speciali di 44 km non è cosa da poco. Questa è l?ultima opportunità, su asfalto, per poter riscattare una stagione fatta di alti e bassi e soprattutto per ripagare l?impegno costante di chi ha lavorato con me, da Citroën Italia al Team Vieffecorse agli Sponsor del programma. Se poi potessi concludere in bellezza un rally di prestigio come questo, sarebbe magnifico??.
Fatto salvo il dominio incontrastato dei gr. N, che nemmeno il ?sei più quattro? (6 gare su asfalto e 4 su terra) del regolamento del Campionato pare essere stato in grado di bilanciare, il Team Vieffecorse punterà quindi a riconquistare il 3° posto nella classifica S1600, perso in seguito all?abbandono all?Alpi Orientali, proprio quando Dallavilla sembrava aver trovato il giusto compromesso con C2 ed il giusto temperamento per affrontare gli avversari.
Ma l?equipaggio bresciano non sarà solo. Parteciperà, infatti, al rally ligure anche una seconda C2 S1600 del Team GIMA Autosport, condotta dall?equipaggio Ballestrero – Bocca.
L?appuntamento con gli sportivi è quindi per giovedì 22 settembre a Sanremo, dove alle h 22.00 prenderà il via l?ottavo appuntamento di Campionato Italiano Rally 2005.

Più informazioni su