Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La sanremese Alessia Verrando è campionessa regionale al Fci Trentino Mtb

"Percorso molto divertente: tanta salita e tecnico ma decisamente super bello con partenza in centro al paese"

Più informazioni su

Sanremo. Dopo l’impegno a San Marino, tappa degli internazionali d’Italia di cross country, la sanremese Alessia Verrando (portacolori del team trentino Lapierre) aveva deciso di recuperare un po’ prendendosi due domeniche di recupero mentale, fisico ed atletico.

“E’ stato un periodo importante per recuperare su tutti i fronti. Ovviamente mi mancava la race. Questa settimana inizialmente volevo andare in Slovenia poi ho deciso di correre a Panchià per il campionato Fci Trentino, ovviamente per difendere i colori della mia società di appartenenza, e per riprendere il ritmo gara”.

Alessia, quindi, si è recata a Panchià (Tn) appunto per fare ritmo gara ma ovviamente anche per fare il meglio possibile in vista delle prossime gare più importanti. “Percorso molto divertente: tanta salita e tecnico ma decisamente super bello con partenza in centro al paese “.

La gara si è svolta nei boschi a nord del paese. Dopo la partenza si saliva su pavè, poi un tratto erboso per inoltrarsi nel bosco, dove il tracciato era stato creati passando tra alberi e sentieri con fondo battuto, guadando anche un torrente. Un circuito di 4800 metri da effettuare tre volte.

“Pronti via soffro un po’, ma come si prende la salita e ingrano il giusto passo inizio a recuperare. Purtroppo la gara è breve: solo 3 giri. Ogni giro ottengo lo stesso tempo io e riesco ad arrivare all’ultimo km insieme alla prima. Peccato che trovo un po’ di traffico (vedi esordienti e allievi doppiati), e sono costretta a mettere il piede per terra, per non “colpire” alcuni biker.

Una situazione che però mi costringe a rallentare, perdere quella manciata di metri fatali per perdere la scia della leader, chiudendo seconda assoluta. Si poteva vincere questa ma mi porto a casa la maglia viola di campionessa regionale del Trentino. Bilancio? Contenta per come si è svolta la gara ma soprattutto – conclude Alessia Verrando felice per le ottime sensazioni in vista di domenica prossima per la mia prima prova di coppa del mondo ad Albstadt”.

Più informazioni su