Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

NLP Sanremo: vittoria per l’Under 18 maschile, bene anche l’under 14

La NLP Progetto Essenze ritornerà in campo il 19 sul campo dell'Albenga

Più informazioni su

Sanremo. Continua inarrestabile la marcia della NLP Pasticceria San Romolo nel campionato territoriale under 18 maschile: i ragazzi allenati da Massimiliano Ciogli ieri sera hanno nuovamente vinto, per la sesta volta su altrettante partite disputate, con un bel 3-0 (25/12, 25/11, 25/11) sul campo dell’Albenga; i punteggi coi quali si sono conclusi i parziali testimoniano la superiorità tecnica dei biancazzurri, che stanno battagliando coi pari età dell’Albisola per la supremazia della categoria.

Proprio ai savonesi hanno ceduto l’unico punto visto che nella partita di andata hanno prevalso, in trasferta, al tie break. Considerando il fatto che la crescita tecnica dei giocatori passa anche per il campionato di Serie C, nel quale sono impegnati sei “pasticceri” (Marco Acerbo, Luca Bonzani, Alfredo Canevese, Andrea Canotti, David Chierotti e Vittorio Filardo) ceduti in prestito al Riviera Volley Sanremo, oltre che per la Prima Divisione con la NLP Birrificio Nadir (in cui giocano i più giovani, seguiti da Michele Minaglia e Andrea Lanteri), sono senz’altro da rimarcare le ottime prestazioni messe in mostra dal gruppo nel suo complesso, di cui i buoni risultati del campo da gioco sono la logica conseguenza.

Del settore maschile della NLP non sono certamente inferiori le prospettive dei più piccoli: l’under 14 maschile NLP Progetto Essenze Sanremo si sta ben comportando nel campionato di categoria, mercoledì scorso è arrivata una sconfitta con l’onore delle armi sul campo del Bordivolley. Un 3-2 (15/25, 25/15, 25/19, 15/25, 15/2) al termine di una autentica battaglia di due ore di gioco, con i matuziani di Andrea Lanteri che hanno dimostrato di poter giocare alla pari contro avversari di ottimo livello tecnico. Buona prova in difesa da parte di tutta la squadra (Alessio Balbis, Filippo Migliore, Hicham El Jaidouli, Luca Filippi, Alessandro Cuzari e Matteo Paolino) ed ottima gara in attacco da parte di capitan Cuzari, sempre più trascinatore di questo gruppo. Positive comunque le considerazioni dell’allenatore Andrea Lanteri: “Peccato per il risultato ma stiamo crescendo molto tecnicamente, dobbiamo trovare un po più di continuità e limitare il numero di errori ma ci impegneremo per farlo; comunque soddisfatto per aver giocato alla pari contro un’ottima squadra”. La NLP Progetto Essenze ritornerà in campo il 19 sul campo dell’Albenga.

Più informazioni su