Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottimi piazzamenti per lo Tsukuri Judo Ventimiglia a Foligno foto

La società schiera 30 dei suoi allievi e si ritrova quarta nella classifica generale

Ventimiglia. Sabato 2 e domenica 3 dicembre si sono svolti a Foligno i campionati nazionali dell’eps CSEN, ente promozione sportiva riconosciuto dal coni e il gran prix giovanile, più di 1000 atleti hanno partecipato all’evento. Il club tsukuri ha schierato 30 dei suoi allievi all’importante evento ottenendo buonissimi risultati.

Nel nazionale giovanile si sono distinti nell’Oro: Micael Grillo, Viktor Bruno, Simone Passafiume, Nicolò Monterosso, Chiara Fiorini, Luca Lorenzi. Nell’Argento: Alessio Fiorini, Isabel Pederzani. Nel Bronzo: Federico Catassi, Marco Franzè, Andrea Scrofani, Lorenzo Minasi, Marco Chicchiero, Vincent Rustico, Stefano Conoscenti.

Finita alle 23 la competizione di sabato Tsukuri Judo Ventimiglia ottiene il secondo posto nella classifica per società. La domenica continua la prestigiosa gara regalando nuovamente emozioni. Il medagliere:

Oro conquistato da Simone Catassi, Mauro Morsia, Fabrizio Cavalera

Argento conquistato da Fabio Cali.

Bronzo conquistato da Luca Cavalera, Mauro Fiorini, Alessio Buccafurri, Samuele Bracali, Alberto Di Capizzi.

A un soffio dal podio Claudio Lorenzi, Sara Lorenzi, Salvatore Brancato, che perdono la finale per il terzo posto, settimi Lucio Lacqua, Zeno Uras, Matteo Chicchiero, che hanno combattuto al meglio ma hanno dovuto fare i conti con l’esperienza dei grandi atleti nella loro categoria. Alla fine della giornata Tsukuri Judo Ventimiglia si ritrova quarta nella classifica generale.

“Siamo molto soddisfatti – spiega il tecnico Cristian Di Franco – Non nascondo la sorpresa che ho avuto nell’ottenere cosi buoni risultati in quanto la competizione ha visto sul tatami oltre 1000 atleti e il livello era molto alto. Questo risultato e la conferma dei sacrifici e del grande lavoro svolto in palestra insieme ai tecnici Simone Catassi e Mauro Morsia oltre della collaborazione con le famiglie che si impegnano a portare i loro ragazzi agli allenamenti.

Attualmente siamo una delle società più numerose della regione, questo e un chiaro sintomo di riuscita nel nostro progetto di far conoscere il judo alle nuove generazioni e a quelli che pensano di non avere più l’età per mettersi in gioco in ambito sportivo. Nessuna emozione e più grande di vedere un bambino che entra in palestra sorridendo oppure di un uomo che da il 200 x 100 per bruciare le tappe, questo e Tsukuri judo costruire qualcosa di solido da tramandare e far conoscere a tutti . adesso ci lasciamo alle spalle questa magnifica esperienza e ci prepariamo per l’ultimo evento del 2017 che si terrà a Genova il torneo di natale competizione dove tsukuri sarà presente con i bimbi nati dal 2013 al 2006, e come dico sempre ricordando le parole del fondatore del judo prof. Jigoro Kano insieme per crescere e progredire”.