Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Monaco, agli “Oscar dello Sport” premiati anche Josefa Idem e Armin Zöggeler foto

Alla cerimonia di sabato del World Sports Legends Award presenti tantissimi campioni dello sport e celebrità

Monaco. Si è tenuta lo scorso sabato 2 dicembre la 2° edizione del Monaco World Sports Legends Award, gli Oscar dello Sport, con una cena di gala-spettacolo e red carpet nella Salle D’Or del Fairmont Monte Carlo, il lussuosissimo hotel posizionato nell’omonima curva del Gran Premio di F1.

Il prestigioso premio è assegnato a sportivi d’eccezione, uomini e donne, in attività e non, che si siano distinti non solo per i loro meriti sportivi, ma anche per il loro esempio d’ispirazione per le nuove generazioni.

Anche quest’anno la rosa dei premiati ha presentato i nomi dei più grandi esponenti dello sport mondiale: dal pilota australiano Michael Doohan, 5 volte Campione del Mondo MotoGP, al belga Jacky Ickx, 2 volte Vice-Campione del Mondo di Formula1, 6 volte vincitore della 24 Ore di Le Mans e vincitore di una Parigi-Dakar. Premiata anche la francese Michèle Mouton, Vice-Campionessa del Mondo di Rally e Presidente della Commissione FIA Donne.

Due i Campioni olimpici italiani vincitori dell’Oscar dello Sport a Montecarlo: Josefa Idem e Armin Zöggeler.

L’anno scorso tra i personaggi dello sport premiati c’erano stati anche: Giacomo Agostini, Mika Hakkinen e Carl Fogarty.

L’edizione 2017 è stata presentata in 5 lingue diverse dall’Etoile internazionale Lorena Baricalla, Ambasciatrice e Master of Ceremonies del Monaco World Sports Legends Award.

Tantissimi campioni del mondo sportivo, artisti internazionali e VIPs sul red carpet del Fairmont. Tra loro anche il pilota monegasco Charles Leclerc, campione del mondo di Formula2 che lo scorso sabato è stato ufficializzato in Formula1 nel team Alfa Romeo Sauber e che, proprio dal palcoscenico del WSLA a Monte-Carlo, ha annunciato la notizia dell’ufficializzazione presentata la mattina stessa a Milano.

Presenti alla cerimonia di premiazione anche le campionesse italiane di nuoto sincronizzato Linda Cerruti e Costanza Ferro, 4° ai Mondiali di quest’anno. Inoltre hanno partecipato anche star dello spettacolo come la nota cantante Khadja Nin, l’Ambasciatore d’Italia Cristiano Gallo, il Manager di MotoGP Gianluca Montiron e Christine Barca, Segretario Generale dell’Associazione Fight Aids fondata dalla Principessa Stefania di Monaco.

Nella giornata di venerdì si è svolto il “Media Day”, dedicato alle interviste, al talk show del WSLA “Sporting Stars: The Man or the Woman behind the Champion” e all’ Handprints Show per la realizzazione delle impronte delle mani delle celebrità. Infine, nel pomeriggio, si è tenuta la Conferenza Stampa Ufficiale presso il Salon des Princes del prestigioso Automobile Club de Monaco.

Sabato 2 dicembre si è tenuta, invece, la cerimonia vera e propria, con l’assegnazione dei premi, la cena di gala-spettacolo e il red carpet presso la Salle d’Or del Fairmont Monte Carlo, con i campioni dello sport e le celebrità.