Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, a vele spiegate verso la “Winter Regatta”

Quest'anno vi saranno i top della vela mondiale

Imperia. Lo Yacht Club Imperia in collaborazione con Porto Maurizio yacht club, Circolo Nautico Al mare di Alassio e Yacht Club di Sanremo è pronto per la international Winter Regatta che dal 7 al 10 dicembre porterà ad Imperia circa 160 imbarcazioni per le classi 4.20 e 4.70. Si registra quest’anno la presenza dei top della vela mondiale (numero 1 ranking mondiale e numerosi equipaggi che hanno partecipato alle olimpiadi).

Tanti già gli iscritti stranieri provenienti da 14 nazioni: Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Repubblica del Sud Africa, Turchia, Polonia, Spagna, Ungheria, Ucraina, Portogallo, Svizzera, Olanda. La IWR, più importante manifestazione europea per le derive, sarà ancora una volta una grande occasione di indotto per la città nel primi giorni di dicembre con oltre 160 equipaggi a cui si devono aggiungere accompagnatori, istruttori e giudici, per 1500 presenze complessive su ogni giornata.

L’evento sportivo alla sua 28esima edizione si svolgerà come sempre nello specchio di mare tra Porto Maurizio ed Oneglia ma con una novità: due campi di regata, uno per i 4.20 l’altro per i 4.70, con l’obiettivo di alzare il livello tecnico della sfida. Con il Civ di Borgo Marina si stanno perfezionando alcuni eventi collaterali, con serate per gli equipaggi.

Nessun contributo pubblico quest’anno, l’evento si è autofinanziato con le associazioni e i club, ma lo Yclub Imperia sta già lavorando ad altre manifestazioni:
– la 46sima edizione della combinata vela-sci, che l’anno scorso ha visto la partecipazione di 130 optimist.
– Una “Veleggiata” a primavera sulla scia del successo di quella svolta a settembre
– Una regata internazionale di Dragoni a giugno
– Il ritorno della coppa europea Contender ( classe velica a deriva mobile)
– le Vele d’ epoca, già calendarizzate da circoli e Federazione, dal 7 al 10 settembre.