Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo un seminario gratuito del CONI lmperia sull’uso della tecnologia applicata allo sport

Sabato 18 novembre si parlerà della prestazione sportiva sull'analisi video e computerizzata

Più informazioni su

Sanremo. In seguito alla diffusione sempre maggiore dell’uso della tecnologia applicata allo sport, sono ormai diversi anni che allenatori e preparatori a tutti i livelli si avvalgono della consulenza di esperti dell’analisi della gara (match analysis) o si cimentano loro stessi, tramite l’uso della videoripresa e di software apposito (anche semplici app per smartphone), nello studio della prestazione dei propri atleti.

Il CONI Point Imperia in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport CONI Liguria ha perciò programmato per sabato 18 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30 (buffet offerto in pausa pranzo) presso la Sala della Federazione Operaia Sanremese in Via Corradi 47 a Sanremo un Seminario gratuito dedicato alla Match Analysis nel quale interverranno in qualità di esperti il prof. F. Tacchino, docente ai corsi per tecnici e componente del Centro Studi della FCI e dello staff tecnico della Nazionale Italiana di Ciclismo e il prof. A. Rinaudo, Software Engineer, scoutman (rilevatore statistico).

Si tratta quindi di strumenti innovativi che offrono la possibilità di esaminare con una precisione e un’attenzione per il dettaglio che spesso sfuggono anche all’occhio più esperto tanto il gesto tecnico compiuto dal singolo sportivo, quanto i movimenti di squadra, le strategie applicate e tutte le dinamiche di gioco e di interazione tra compagni e avversari.

L’obiettivo del seminario è quello di illustrare i metodi per acquisire le competenze necessarie a trarre dall’analisi della performance dati e informazioni da ricondurre nell’elaborazione di un modello mirato di allenamento individuale e di squadra propedeutico al miglioramento delle successive prestazioni. La possibilità infatti di estrapolare da un contesto agonistico tecniche e tattiche adottate consente di modellare in favore dell’atleta o di un’intera squadra un allenamento specifico, personalizzato che possa valorizzare ancor di più le qualità competitive e i punti di forza, così come colmare le carenze e correggere gli errori rendendolo di fatto più produttivo.

Si tratta quindi di un’occasione di formazione di altissimo interesse non solo per quanti già operano nel settore sportivo come allenatori, tecnici, preparatori atletici, ma anche per gli stessi atleti dilettanti che intendano acquisire nozioni utili a rendere più efficaci i propri allenamenti autogestiti, così come per studenti, specializzandi e laureati in Scienze Motorie che aspirino a ritagliarsi nel mondo sportivo un ruolo professionale in qualità di scout o video analista.

Il seminario: Match analysis

Più informazioni su