Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, riprendono i corsi dell’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori foto

"Le 4 sezioni agonistiche Olimpiche verranno riconfermate e portate avanti per sostenere i nostri ginnasti che nel tempo hanno dimostrato doti e carattere"

Taggia. In questi giorni riprendono, per la 32ª stagione, i corsi di ginnastica proposti dall’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori.

“Dopo numerosi anni di attività, le problematiche rimangono sempre le stesse, la principale è la mancanza di spazi adeguati (e anche non adeguati), per lo svolgimento delle nostre discipline, anche se le amministrazioni comunali e le istituzioni scolastiche del territorio in cui operiamo sono spesso disponibili e collaborative nei nostri confronti. I numeri elevati (circa 400 tesserati in questi primi 9 mesi del 2017) e le varie discipline proposte richiedono uno sforzo tecnico, economico e organizzativo che solo l’apporto di un Direttivo, di Tecnici (e molte Famiglie ) veramente appassionate e capaci possono supportare e finalizzare con successo.

Le 4 sezioni agonistiche Olimpiche verranno riconfermate e portate avanti per sostenere i nostri ginnasti che nel tempo hanno dimostrato doti e carattere, e che ci hanno permesso di conseguire entusiasmanti risultati a livello nazionale/internazionale . La sezioni agonistica di Ritmica potrà contare sull’esperienza della storica fondatrice della Società la prof. Breggion Daniela, coadiuvata da Monia Stabile (esperta anche di coreografia e danza) e Lorenza Frascarelli giovane tecnico proveniente dal nostro vivaio e giudice FGI.

Per il Trampolino Elastico e le attività acrobatiche riconfermato lo staff che vede la direzione tecnica del trampolino affidata a Stefano Crastolla (ex atleta di livello internazionale), in collaborazione con Alice Nocerini appena rientrata dalla sua convocazione in giuria per la finale di serie A di Eboli.

Per la sezione di artistica femminile le attività saranno affidate ad un gruppo di lavoro esperto e collaudato che porterà avanti il lavoro degli anni precedenti. Sara Di Marcoberardino ed Angelica Stella seguiranno la preparazione delle nostre squadre con Sonia Di Marcoberardino, Alice Rinaldi preziose collaboratrici e l’inserimento nello staff della rientrante Marzia Riccardi. Per la maschile sarà una coppia di giovani Tecnici (ma ‘nati’ in palestra e sempre rimasti in Società) a occuparsi della sezione con Elisa Addiego e Damiano Giunta che avranno anche il compito di seguire la parte acrobatica del Teamgym. Stiamo cercando ulteriori Tecnici da inserire nel nostro gruppo, cosa non semplice in considerazione del fatto che le nostre discipline sono molto tecniche e specifiche.

Importante la collaborazione dei nostri ginnasti più ‘grandi ed esperti’ che hanno intrapreso il percorso formativo della FGI e risulteranno una risorsa importante. Come ogni anno saranno i corsi di avviamento alla ginnastica la priorità della nostra Associazione, che per vocazione storica si propone come obiettivo principale la promozione della ginnastica nelle sue variegate e salutari attività, principalmente nelle fasce giovanili (dai 3 anni in poi), che sono poi il numeroso vivaio in cui nel tempo ‘emergono’ i talenti da inserire nelle squadre agonistiche e continuare nella dignitosa partecipazione alle gare individuali e di squadra del calendario nazionale della FederGinnastica.

La vera novità di quest’anno in ambito Federale sarà l’introduzione di un programma vario ed efficace di Salute e Fitness che copre tutte le fasce di età con proposte mirate. Tra queste il ParkurGym, che noi continueremo a svolgere(dopo la bella esperienza della scorsa stagione), affidando i corsi a Giuseppe Morgante atleta e tecnico di livello nazionale. Allo studio delle attività rivolte agli anziani, e un corso di tessuti aerei ed aerobica. Stiamo creando un gruppo per le attività di Gymneastrada che coinvolga i nostri ex atleti e le fasce di età superiori ai 18 anni.

I nostri corsi saranno riproposti a Sanremo in Via Panizzi, Coldirodi, Via Volta e Mercato dei Fiori, ad Arma nella palestra del Viale delle Palme, a Taggia presso il Palazzetto Ruffini (in attesa ci venga ‘restituita’ la palestra della Scuola Elementare inagibile ormai da troppo tempo). Più complicata, in partenza, la situazione per la nostra zona operativa di levante, con la palestra di S. Lorenzo attualmente indisponibile per lavori e Riva e S. Stefano con evidenti problemi di sovraffollamento dovuto alle tante richieste delle varie Associazioni Sportive. Sarebbe interessante avere uno spazio idoneo alla realizzazione di una palestra societaria da dedicare in esclusiva alla ginnastica. E’ il nostro sogno, che per ora tale, purtroppo, rimane. Se qualcuno avesse proposte riguardo a questo saremmo felici di prenderle in considerazione”.

Per chi volesse avvicinarsi alle attività è possibile seguire la pagina Facebook e Instagram (ginnasticarivieradeifiori), contattandoli su florgym@libero.it o al 3291406789.