Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
LIVE RISULTATI
  • V. Montecatini

    1

    Sanremese

    2
    Risultato finale
  • Argentina

    1

    Seravezza Pozzi Calcio

    4
    Risultato finale
  • Imperia

    0

    Sammargheritese

    1
    Risultato finale
  • Serra Riccò

    2

    Ventimiglia

    0
    Risultato finale
  • Alassio

    2

    Ospedaletti

    0
    Risultato finale
  • Bragno

    1

    Taggia

    1
    Risultato finale
  • Bordighera Sant'Ampelio

    0

    Celle Ligure

    1
    Risultato finale
  • Camporosso

    1

    Pontelungo

    1
    Risultato finale
  • Dianese & Golfo

    0

    Don Bosco Vallecrosia

    1
    Risultato finale
  • Letimbro

    4

    Sanremo 80

    1
    Risultato finale
  • Sanstevese

    2

    San Bartolomeo

    2
    Risultato finale

Pallapugno: il punto sui campionati di Serie A Trofeo Araldica, Serie B, C1, C2 e Femminile

Sabato 16 settembre, alle 20.30, la finale di Coppa Italia a Ceva tra Torronalba Canalese e Araldica Castagnole Lanze

Più informazioni su

Liguria. Il punto sui campionati di Serie A Trofeo Araldica e Serie B, C1, C2 e Femminile di pallapugno. Sabato 16 settembre, alle 20.30, la finale di Coppa Italia a Ceva tra Torronalba Canalese e Araldica Castagnole Lanze.

Coppa Italia Serie A
Tutto pronto per la finale di Coppa Italia Serie A, in programma allo sferisterio di Ceva, sabato 16 settembre, con fischio d’inizio alle 20.30: in campo la Torronalba Canalese di Bruno Campagno e l’Araldica Castagnole Lanze di Massimo Vacchetto.
La partita, originariamente in programma a fine agosto, era stata posticipata dalla Fipap per dare il tempo a Bruno Campagno di recuperare dall’infortunio, non privando così gli appassionati di una grande manifestazione pallonistica.

Finale
Sabato 16 settembre ore 20.30
a Ceva: Torronalba Canalese-Araldica Castagnole Lanze

Serie A Trofeo Araldica Play off
Con la vittoria della Clinica Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto, 11-9 con la Bioecoshop Bubbio di Roberto Corino, e il successo della Torronalba Canalese del rientrante Bruno Campagno, 6-11 a Santo Stefano Belbo con la 958 Santero di Massimo Marcarino, sono state definite con una giornata d’anticipo sulla chiusura le posizioni dei play-off della Serie A Trofeo Araldica.
L’Araldica Castagnole Lanze, l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo e la Torronalba Canalese vanno direttamente in semifinale. La Clinica Tealdo Scotta Alta Langa chiude quarta e, nel primo spareggio, affronterà a San Benedetto Belbo la vincente dei play-out (Egea Cortemilia o Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese), mentre la 958 Santero Santo Stefano Belbo resta quinta e giocherà il primo spareggio in casa contro la Bioecoshop Bubbio.

Quarta ritorno
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Araldica Castagnole Lanze 0-11
Clinica Tealdo Scotta Alta Langa-Bioecoshop Bubbio 11-9
958 Santero Santo Stefano Belbo-Torronalba Canalese 6-11
Quinta ritorno
Giovedì 14 settembre ore 21
a Canale: Torronalba Canalese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo
a Monastero Bormida: Bioecoshop Bubbio-958 Santero Santo Stefano Belbo
a Castagnole Lanze: Araldica Castagnole Lanze-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa

Serie A Trofeo Araldica Play out
Finale incerto per i play-out della Serie A Trofeo Araldica: fondamentale per definire la squadra prima classificata, che andrà a giocare gli spareggi per l’ultimo posto in semifinale, sarà la partita di Mondovì, in programma mercoledì 13 settembre, alle 21.
Si affronteranno la Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese e l’Egea Cortemilia, quest’ultima con due lunghezze di vantaggio sui monregalesi. La quadretta valbormidese di Enrico Parussa, in caso di vittoria, accederà agli spareggi, se vincono i padroni di casa di Andrea Pettavino ci sarà l’aggancio in classifica con la necessità di giocare un ulteriore spareggio tra le due formazioni. Alla fine chi la spunterà affronterà, a San Benedetto Belbo, la Clinica Tealdo Scotta Alta Langa.

Terza ritorno
Mercoledì 13 settembre ore 21
a Mondovì: Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese-Egea Cortemilia
a Dolcedo: Ristorante Flipper Imperiese-Araldica Pro Spigno

Serie B Play off
La Morando Neivese di Davide Barroero vince 11-9 con la Bcc Pianfei Pro Paschese di Marco Fenoglio e ipoteca la semifinale. Decisivo per il secondo posto sarà lo scontro diretto di lunedì 11 settembre, alle 21, a Madonna del Pasco, tra la quadretta monregalese e la Surrauto Monticellese di Fabio Gatti, che si è aggiudicata “a tavolino” il match con l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo a causa dell’infortunio di Gilberto Torino.

Seconda ritorno
Surrauto Monticellese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 11-0 forfait
Morando Neivese-Bcc Pianfei Pro Paschese 11-9
Prima ritorno
Lunedì 11 settembre ore 21
a Cuneo: Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Morando Neivese
a Madonna del Pasco: Bcc Pianfei Pro Paschese-Surrauto Monticellese
Terza ritorno
Venerdì 15 settembre ore 21
a Monticello: Surrauto Monticellese-Morando Neivese
a Cuneo: Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Bcc Pianfei Pro Paschese

Serie B Play out
Tutto deciso nei play-out della Serie B con due giornate d’anticipo dalla fine. Con la vittoria dell’Alfieri Montalbera Albese, 11-3 al “Mermet” contro la Bormidese di Matteo Levratto, e della Virtus Langhe, 2-11 con la Credito Cooperativo Caraglio, le quadrette di Cristian Gatto e di Nicholas Burdizzo sono irraggiungibili ai primi due posti della classifica, validi per accedere agli spareggi per andare in semifinale contro la terza e quarta classificata dei play-off. Le ultime partite, quindi, serviranno solo per definire i piazzamenti per gli abbinamenti.

Prima ritorno
Bormidese-Virtus Langhe 2-11
Lunedì 11 settembre ore 21
a Caraglio: Credito Cooperativo Caraglio-Alfieri Montalbera Albese
Terza ritorno
Venerdì 15 settembre ore 21
ad Alba: Alfieri Montalbera Albese-Virtus Langhe
a Bormida: Bormidese-Credito Cooperativo Caraglio

Serie C1
Torronalba Canalese, Salumificio Benese, Credito Cooperativo Caraglio A e Mgm Surrauto Priocchese vanno in semifinale del campionato di Serie C1. Ecco la situazione.
Quarti finale
Torronalba Canalese-Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca: andata 11-0 a Canale, ritorno 11-0 forfait a Ricca.
Salumificio Benese-Centro Incontri: andata 11-5 a Bene Vagienna, ritorno 11-5 a San Pietro del Gallo.
Taggia Imperiese-Credito Cooperativo Caraglio A: andata 6-11 a Caraglio, ritorno 9-11 a Taggia.
Mgm Surrauto Priocchese-Daziano Lubrificanti Merlese: andata 11-0 a Priocca, ritorno 11-7 a Mondovì.

Serie C2
Tutte allo spareggio le partite dei quarti di finale di Serie C2.
Quarti finale
Araldica Pro Spigno-Bar Genesio Neivese A: andata 11-9 a Spigno Monferrato, ritorno 5-11 a Neive, spareggio da definire a Spigno Monferrato.
Banca d’Alba Olio Desiderio Ricca-Peveragno A: andata 11-7 a Ricca, ritorno 5-11 a Peveragno, spareggio 13 settembre ore 21 a Ricca
Castellettese-Salumificio Benese: andata 11-1 a Scaletta Uzzone, ritorno 5-11 a Bene Vagienna, spareggio 11 settembre ore 21 a Scaletta Uzzone
Chiarlone Barbero Albese Young-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa: andata 11-6 ad Alba, ritorno 5-11 a San Benedetto Belbo, spareggio 13 settembre ore 21 ad Alba.

Femminile
Ultimo atto per il campionato femminile: venerdì 22 settembre, alle 18, allo sferisterio di Mondovì, la Gymnasium Albese di Martina Garbarino e la Don Dagnino di Rebecca Klippl si giocheranno lo scudetto “rosa” nella finale “secca”.

Finale
Gymnasium Albese-Don Dagnino 22 settembre ore 18 a Mondovì

Più informazioni su