Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, tutto pronto per la prima edizione della “Veleggiata di fine estate” foto

Una giornata per condividere la passione per il mare

Imperia. Presentata in nella sala multimediale della Camera di Commercio la “Veleggiata di fine estate” una manifestazione dove verranno messi insieme una serie di appassionati di questo sport, in particolare della vela di altura, quindi imbarcazioni un pochino più grandi, per poter condividere una giornata di mare insieme. La Veleggiata sarà organizzata il 16 settembre dallo Yacht Club Imperia in collaborazione con Porto Maurizio Yacht Club, Assonautica Imperia, Go Imperia, associazione Appi; si terrà nelle acque antistanti il porto di Porto Maurizio e la partenza è prevista per le 11, e a seconda delle condizioni del vento o si andrà verso Diano Marina o verso San Lorenzo al Mare. La sera ci sarà una cena per condividere l’esperienza della giornata trascorsa.  “Sono previste all’incirca una ventina di imbarcazioni” spiega il presidente di Yacht Club Marco Savinie per essere la prima edizione è un risultato eclatante. A dimostrazione del fatto che queste manifestazioni sono necessarie per il porto di Imperia per poter mettere insieme gli appassionati del mare, e qui ci sono anche dei rappresentati che hanno sempre partecipato a questa vita di banchina. Siamo qui oggi per un momento di sport tutte quelle polemiche che riguardano il porto le vogliamo lasciare fuori dalla porta. Siamo qui per festeggiare un momento di passione e di unione dove lo sport viene prima fra tutti…”


Alla conferenza stampa presente anche il vice presidente dello associazione dello Yacht Club Alessandro Oddone, che ha esposto le diverse attività svolte e da attivare durante l’inverno “Lo Yacht Club Imperia inizia al 30 settembre l’attività invernale. Significa avere una squadra di circa trenta, trentacinque bambini che si alleneranno d’inverno per imparare a regatare. Il 20, 21, 22 ottobre avremo una regata nazionale di contender, una classe molto sportiva, un singolo di alto livello. Dopodiché l’8 dicembre, come ogni anno da 28 anni, con grossi interrogativi dal punto di vista organizzativo-logistico a terra, ci sarà l’Imperia Winter Regatta a Borgo Marina…prevediamo un’affluenza sopra le 250 imbarcazioni, poi l’appuntamento europeo più importante per le classi olimpiche 470 che giovanili 420. L’anno prossimo avremo la combinata vela-sci in una nuova versione con un trofeo che mette insieme tre regate, cioè la regata della combinata vela-sci con i bambini dell’Optimist, a cui l’anno scorso abbiamo avuto un’affluenza di oltre 100 bambini. Verrà fatto un trofeo unico con le regate di Alassio e dello Yacht Club Sanremo. Dopodiché ci sarà una regata internazionale e poi a settembre ci saranno le Vele d’Epoca, orientativamente dal 5 al 9 settembre, con tutti gli interrogativi del caso