Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

GS Riva Ligure ASD – Sanstevese, successo per il mini-ritiro a Chiusa Pesio rivolto alle annate 2004/2005 fotogallery

Oltre al tempo dedicato alla pratica sportiva, i giovani atleti si sono cimentati anche in “tornei” di altre discipline come il calcio balilla o il ping pong

Santo Stefano al Mare. Si è concluso domenica, nella cittadina di Chiusa Pesio (CN) ai piedi del Parco naturale del Marguareis, il mini-ritiro precampionato delle annate 2004/2005 del GS Riva Ligure ASD – Sanstevese.

Dal 7 al 10 settembre 23 giovani atleti, accompagnati, dagli istruttori Roberto Santamaria e Luca Filardo, hanno potuto assaporare l’emozione di effettuare un piccolo ritiro come i loro idoli della serie A. In questo periodo, sul centro sportivo in erba naturale messo a disposizione dall’Albergo Cannon D’Oro, si sono effettuate proficue sedute di allenamento con due sessioni giornaliere ed anche un’amichevole di prestigio contro i giovani dell’AC Cuneo. Tale incontro si è reso possibile grazie alla disponibilità ed ai buoni rapporti con il responsabile del settore giovanile cuneese Roberto Basso.

Oltre al tempo dedicato alla pratica sportiva, i giovani atleti si sono cimentati anche in “tornei” di altre discipline come il calcio balilla o il ping pong. I mister Roberto e Luca si dichiarano particolarmente soddisfatti ed orgogliosi dell’impegno profuso in ogni attività sportiva ma soprattutto per il comportamento tenuto, dentro e fuori dal campo, dai loro ragazzi, ottenendo anche i complimenti dal personale dell’albergo. La buona riuscita dell’evento è stata resa possibile grazie a Tommaso Vigna, proprietario dell’Albergo Cannon D’Oro, ed a tutto il suo staff che hanno accolto la squadra ed hanno approntato tutto il necessario affinché questo ritiro fosse indimenticabile.

Un ringraziamento va fatto anche ai genitori che hanno aiutato nell’organizzazione ed hanno permesso ai figli di poter far parte di questa bella ed aggregante attività. Tale iniziativa si va a collocare in un programma di avvicinamento all’inizio dell’attività agonistica che si terrà domenica 17 settembre con la trasferta ad Arenzano per il torneo della categoria giovanissimi regionali fascia “B”.