Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Denis Capillo arriva primo anche alla prima edizione di “A Curza De Buzzana” fotogallery

E' stata organizzata dal circolo ricreativo Bussanese in occasione della chiusura dei festeggiamenti del santo patrono di Bussana Sant’Egidio

Più informazioni su

Bussana. Il circolo ricreativo Bussanese, in occasione della chiusura dei festeggiamenti del santo patrono di Bussana Sant’Egidio, ha organizzato domenica scorsa la prima edizione di “A Curza De Buzzana”, corsa podistica non competitiva.

I 49 atleti hanno percorso il tracciato di 5 km tra Bussana nuova e Bussana vecchia, attraversando le vie del paese nuovo e le antiche mulattiere che collegano i due borghi. Tra i partecipanti vi era anche il campione Denis Capillo che, dopo aver vinto a Bajardo la “I run for Apeiron Nepal”, conquista anche questa manifestazione. Dopo di lui sono arrivati al traguardo Alessio Bianchini  e Antonio Dibartolo. Alla fine sono stati consegnati premi ai primi tre uomini e alle prime tre donne (Silvia Petrucci, Rosella Duoccio e Silvia Amadei), un pacco gara invece è stato dato a tutti i partecipanti.

L’ordine d’arrivo:

21272581_1720209148286052_7888470278049084264_n21314688_1720209168286050_4200277990431657329_n

 

 

 

 

 

 

 

 

“Sono contento di come il paese ha accolto l’iniziativa, in molti si sono complimentati ed in molti sono rimasti stupiti dalle prestazioni degli atleti che hanno partecipato alla prima edizione della Curza De Buzzana. Qualche errorino lo abbiamo fatto ma non ci abbattiamo e ne facciamo tesoro per poterli evitare nella prossima edizione. Non finirò mai di ringraziare tutti gli amici che ci hanno dato una mano, molte grazie agli sponsor. Un enorme grazie a tutti i runners che ci hanno dato fiducia, senza di voi i nostri sforzi non avrebbero avuto nessun senso” – scrive il circolo ricreativo Bussanese su Facebook.

(Foto di Riccardo Digerlando)

Più informazioni su