Riviera24Sport - Notizie di Sport in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

U19: la Rari Nantes chiude con una vittoria schiacciante per 0-7, non senza qualche rammarico

Più informazioni su

L’ultima partita sul calendario giallorosso delle Semifinali Nazionali, oppone la Rari Nantes Imperia al Varese Olona in una gara ininfluente ai fini della qualificazione ma dal risultato finale decisamente roboante: uno 0-7 che lascia qualche rimpianto. Infatti con la sconfitta odierna contro Roma e la successiva vittoria di Florentia sono state definite le squadre che a fine mese giocheranno le Finalissime.
L’ impegno va comunque onorato. Lo sa bene Sofien Mirabella, giovane nell’età ma con un carattere da veterana, che apre il tabellino della partita contro le lombarde. La Rari chiude ogni spazio e riparte: a finalizzare ci pensa capitan Gamberini che insacca a raffica. E sarà tripletta per lei che ha segnato in ogni gara di queste semifinali, così come Crocetta.
La gara è indirizzata, così Ragosa regala qualche minuto alle giovanissime. A confezionare lo 0-7 sono il difensore Crocetta e il centroboa Garibbo che mette a referto una doppietta, ciliegina di una bella prestazione (autrice anche di due assist) e finale di una stagione in costante crescita.
Imperia esce così alle Semifinali con parecchi rimpianti dopo aver affrontato i gironi più difficili della rassegna: prima quello eliminatorio ed in questi giorni a Frosinone.

VARESE OLONA – R.N.IMPERIA 0-7
(0-1; 0-4; 0-1; 0-1)

VARESE OLONA – Giannoni, Regè, Daverio B., Raimondi, Ielmini, Caverzaniti, Brughera , Brusco, Costa, Sonzini, Viale, Marroni, Daverio G.
R.N.IMPERIA – DiMattia, Garibbo 2, Accordino , Cuzzupè , Ruma, Mirabella 1, Gamberini 3, Crocetta 1, Amoretti, Martini, Ferraris, Polverino, Greggio. All. Ragosa.

Più informazioni su